Annullo filatelico
Eventi e cultura

Annullo filatelico speciale per il centenario dell’arrivo dell’Acqua a Ruvo di Puglia

Lo sportello temporaneo sarà allestito presso la Pinacoteca

Un annullo filatelico ricorderà l'evento storico importante che ha solcato e segnato la storia d'Italia e del Mezzogiorno: l'arrivo dell'acqua a Ruvo di Puglia, avvenuto esattamente cento anni fa.

Poste Italiane, su richiesta della Pro Loco, emetteranno uno speciale annullo filatelico presso lo sportello temporaneo che sarà allestito nella Pinacoteca Comunale di Arte Contemporanea venerdì 25 maggio dalle ore 18:30; i collezionisti e i simpatizzanti potranno procurarsi un ricordo davvero unico.

Il timbro riporterà il nome dell'evento e un disegno che fa riflettere quanto l'acqua è un bene prezioso, fondamentale e di valore inestimabile perché fonte di vita. Il bollo speciale, entrerà a far parte della collezione storico postale e verrà esposto presso il Museo storico delle Poste e delle Telecomunicazioni a Roma, sede del Dipartimento Comunicazioni del Ministero Sviluppo Economico.
  • Acquedotto Pugliese
Altri contenuti a tema
Cento anni fa l'arrivo dell'acqua a Ruvo di Puglia Cento anni fa l'arrivo dell'acqua a Ruvo di Puglia Tante le iniziative per ricordare l'evento
Occhio al rubinetto: da oggi ancora riduzioni della pressione idrica Occhio al rubinetto: da oggi ancora riduzioni della pressione idrica La comunicazione dell'Acquedotto Pugliese
Caldo e siccità, i 10 comandamenti di Acquedotto Pugliese Caldo e siccità, i 10 comandamenti di Acquedotto Pugliese L'Aqp chiede la collaborazione dei sindaci nella diffusione delle buone pratiche
AQP: esaminata l’acqua proveniente dai “tre piloni” AQP: esaminata l’acqua proveniente dai “tre piloni” Analisi su un campione di acqua proveniente dalle fontane ruvesi
© 2001-2018 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.