I Carabinieri
I Carabinieri
Cronaca

Arrestato dopo un inseguimento, aveva droga con sé

Un giovane di 20 anni non si era fermato all'alt dei militari

I Carabinieri della Stazione di Ruvo di Puglia, nel primo pomeriggio di ieri, hanno arrestato un 20enne del luogo per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale.

Una pattuglia impegnata in località Pantanella ad un posto di controllo, ha intimato l'alt ad un giovane che stava sopraggiungendo alla guida di uno scooter, ma lo stesso, riconosciuto dai militari operanti in un sorvegliato speciale della zona, ha accelerato e con abili manovre ha proseguito la corsa a tutta velocità.

I Carabinieri si sono posti all'inseguimento, quando, raggiunto un cavalcavia, lo hanno visto lanciare qualcosa tra le sterpaglie. Uno dei 3 militari, insospettito, si è fatto lasciare sul posto per recuperare quanto gettato, mentre gli altri due hanno proseguito l'inseguimento.

L'intuizione si è rivelata quanto mai propizia, infatti l'involucro recuperato conteneva 94 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana, suddivisa in 60 dosi, racchiuse singolarmente in bustine di cellophane pronte per lo spaccio. Nel frattempo, il fuggitivo è sbandato ed è andato a collidere contro un muretto, proseguendo la fuga a piedi per le campagne circostanti.

Il sopraggiungere di altre pattuglie, fatte convergere in zona dalla centrale operativa della Compagnia di Trani, ha consentito, infine, di bloccare il 20enne, dichiarandolo in arresto. Su disposizione della Procura della Repubblica di Trani, il giovane è stato così tradotto presso la locale casa circondariale, in attesa di giudizio.
  • Carabinieri
  • Arresti Ruvo di Puglia
  • Droga Ruvo di Puglia
Altri contenuti a tema
Furto in un negozio di abbigliamento. Arrestato in flagranza un 47enne Furto in un negozio di abbigliamento. Arrestato in flagranza un 47enne Recuperata la refurtiva: ben 255 capi di abbigliamento per bambini del valore di circa 15.000 euro
Rapinatori provano ad assaltare la Banca Popolare Rapinatori provano ad assaltare la Banca Popolare Il colpo, però, non è riuscito. I banditi non sono riusciti ad entrare, indagano i Carabinieri
Cambio al vertice del Comando Legione Carabinieri Puglia Cambio al vertice del Comando Legione Carabinieri Puglia Al generale di brigata Giovanni Cataldo succede il parigrado Alfonso Manzo
Escalation di furti, svolta nelle indagini: un arresto e due denunce Escalation di furti, svolta nelle indagini: un arresto e due denunce Ieri la controffensiva dei Carabinieri: recuperata droga, refurtiva e reperti archeologici
Estate a rischio ladri in casa: come difendersi? Estate a rischio ladri in casa: come difendersi? Al via un piano di controllo straordinario, ma serve un po' di accortezza. I consigli dell'Arma
Furti d'auto e rapine, due arresti dei Carabinieri Furti d'auto e rapine, due arresti dei Carabinieri In manette due persone. Sono state intercettate a bordo di un'auto rubata
Operazione "Pandora", il plauso di Avviso Pubblico Operazione "Pandora", il plauso di Avviso Pubblico L'associazione esprime gratitudine per il lavoro svolto dalla magistratura e dalle forze dell’ordine
«Le mani del clan Capriati su Ruvo di Puglia» «Le mani del clan Capriati su Ruvo di Puglia» Lo si legge negli atti dell'operazione "Pandora". Il gruppo egemone anche nella vicina Terlizzi
© 2001-2018 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.