Comitato ospedale unico
Comitato ospedale unico
Cronaca

Assenteismo all'ospedale di Monopoli, coinvolto anche un medico ruvese

Sono 46 gli indagati nello scandalo dei furbetti del cartellino. È la seconda inchiesta relativa agli ospedali del barese

C'è anche un medico di Ruvo di Puglia tra le persone coinvolte nell'inchiesta su presunti casi di assenteismo all'ospedale civile San Giacomo di Monopoli.

Stando a quanto riferito da "La Gazzetta del Mezzogiorno", il medico ruvese coinvolto sarebbe la dott.ssa Anna Consiglia Scardigno, medico di chirurgia, sottoposta alla misura dell'obbligo di dimora.

L'inchiesta ha portato all'arresto ai domiciliari di 13 persone e all'obbligo di dimora per altre 20 persone operanti nell'ospedale di Monopoli.

Complessivamente gli indagati sono 46 con le accusa di concorso in truffa aggravata ai danni dello Stato commessa in violazione dei doveri inerenti un pubblico servizio, false attestazioni e certificazioni sulla propria presenza in servizio commesse da dipendente della pubblica amministrazione, falsità ideologica commessa da privato in atto pubblico e peculato. I provvedimenti cautelari sono stati emessi dal gip del Tribunale di Bari su richiesta della Procura.

Sono 660 le ore di servizio sottratte all'ospedale 'San Giacomo' da medici, infermieri e operatori tecnici che, da ottobre 2018 a gennaio 2019, si sarebbero assentati dal posto di lavoro per andare a fare acquisti, al bar o nelle case al mare. Con le loro condotte i 46 indagati, 13 dei quali destinatari di misure cautelari degli arresti domiciliari e 20 dell'obbligo di dimora, avrebbero causato anche un danno economico alla ASL di Bari, quantificato in 25 mila euro.
  • Sanità
Altri contenuti a tema
Visite online, consigli su Facebook e terapie via WhatsApp: l’assistenza per le dipendenze patologiche diventa telematica in massima sicurezza Visite online, consigli su Facebook e terapie via WhatsApp: l’assistenza per le dipendenze patologiche diventa telematica in massima sicurezza Il servizio della ASL Bari ha adottato innovative modalità di accesso on line per 2540 utenti cronici sempre in contatto con gli specialisti
Analisi di laboratorio più facili e veloci: prenotazioni dirette senza passare dal CUP Analisi di laboratorio più facili e veloci: prenotazioni dirette senza passare dal CUP Da lunedì 25 maggio per prenotare gli esami basta rivolgersi al centro prelievo o laboratorio ASL più vicino
Esame per Operatore socio-sanitario anche per chi non ha finito il tirocinio Esame per Operatore socio-sanitario anche per chi non ha finito il tirocinio Leo: «Doveroso permettere ai giovani di iniziare a lavorare»
Ricoveri, visite ed esami: «Graduale ripresa delle prestazioni sanitarie» Ricoveri, visite ed esami: «Graduale ripresa delle prestazioni sanitarie» Priorità ai pazienti in lista di attesa in base a patologia e condizione clinica
Il fascicolo sanitario diventa elettronico e si può attivare in farmacia Il fascicolo sanitario diventa elettronico e si può attivare in farmacia Servirà a semplificare i processi per l'erogazione della ricetta
H-Casa, teleassistenza clinica per i pazienti in quarantena domiciliare H-Casa, teleassistenza clinica per i pazienti in quarantena domiciliare La piattaforma varata da Regione Puglia per il monitoraggio della sintomatologia
Riapprovate le graduatorie, Regione Puglia assume 2161 Oss Riapprovate le graduatorie, Regione Puglia assume 2161 Oss Iniziano oggi le procedure di reclutamento e scelta della sede
Prorogata la sospensione della attività sanitarie non urgenti Prorogata la sospensione della attività sanitarie non urgenti Fino a ulteriore e contraria disposizione regionale
© 2001-2020 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.