Peppino Longo
Peppino Longo
Speciale

Borse specializzazione in Puglia, Longo: «Garantire diritto allo studio come priorità»

Il vicepresidente del Consiglio regionale sottolinea con favore i dati pugliesi sulle borse di specializzazione

«Garantire il diritto allo Studio a tutti i ragazzi che mostrano buona volontà e impegno, è una delle basi fondamentali per un Sud più moderno, soprattutto in una materia particolare qual è la Sanità. Per questo condivido il percorso virtuoso che vede la Puglia regione da record in Italia per numero di borse di specializzazione nelle scuole di Medicina». È quanto sottolinea in una nota il vicepresidente del Consiglio regionale e presidente di Realtà pugliese Peppino Longo sottolineando con favore i dati che vedono 650 borse di specializzazione in Puglia per il 2019-2020. Il più alto numero mai registrato nelle nostre facoltà di Medicina.

«Il diritto allo studio e alla formazione di qualità post laurea devono essere considerati priorità tra le priorità. Ancora di più nel Sud Italia perché sovente unica strada per il riscatto sociale e culturale dei nostri ragazzi: garantire questo percorso, agevolandolo anche con le borse di studio, ove previste e in presenza dei requisiti richiesti, diventa un passaggio indispensabile per chi crede e lavora per una società nuova e giusta».
  • borse di studio
  • Peppino Longo
Altri contenuti a tema
Realtà pugliese, Longo inaugura una nuova sede a Ruvo di Puglia Realtà pugliese, Longo inaugura una nuova sede a Ruvo di Puglia Atteso per questa sera in Corso Jatta
Borse di studio, la giunta regionale approva i criteri per l'assegnazione Borse di studio, la giunta regionale approva i criteri per l'assegnazione Saranno destinate agli studenti di scuola secondaria di secondo grado
5 milioni in borse di studio per i migliori studenti universitari 5 milioni in borse di studio per i migliori studenti universitari Ecco il provvedimento della Regione Puglia
© 2001-2020 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.