Sola contro la mafia
Sola contro la mafia
Eventi e cultura

Celebrazioni per la Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza sulle Donne

Venerdì 24 novembre lo spettacolo teatrale "Sola contro la Mafia"


L'Amministrazione Comunale di Ruvo di Puglia celebra la Giornata internazionale per l'eliminazione
della violenza sulle donne del 25 novembre portando in città uno spettacolo teatrale a tema.
Venerdì 24 novembre alle ore 19, nell'auditorium del Liceo Scientifico Orazio Tedone, "Teatrermitage"
in collaborazione con Libera Puglia presenta
SOLA CONTRO LA MAFIA
con Arianna Gambaccini
adattamento e regia di Vito d'Ingeo
tratto da "Non la picchiare così. Sola contro la mafia" di Francesco Minervini, ed. la meridiana
Lo spettacolo: Maria è una testimone di giustizia, la sua è una storia di violenza e di mafia che si
consuma a Cerignola, nel Nord della Puglia. Maria, donna-bambina, si consegna inconsapevolmente
nelle mani di un boss della mafia pugliese che la soggioga, ne fa una sua proprietà e la usa per compiere
operazioni e traffici illeciti. Adescata, manipolata, stuprata, picchiata e svuotata di soggettività sarà
ridotta ad arredo domestico, risorsa economica, bambola vivente. Gli uomini che la usano e abusano di
lei sono mafiosi in carriera, sono rapinatori, usurai, estorsori, narcotrafficanti, assassini spietati.
La sua coscienza, narcotizzata da un "amore malato", si risveglia solo dinanzi alla vita che si rinnova nel
suo grembo; la gravidanza, custodita e difesa, la aiuta a tranciare i fili della crudele ragnatela che la
avvolge: con la fuga e la decisione di farsi testimone di giustizia contribuirà a sgominare con
l'operazione "Cartagine" uno dei più efferati clan della cosiddetta "quarta mafia".
Spettacolo finalista della 18^ ed. del Palio Ermo Colle 2019.
L'ingresso è libero.
"Ancora una volta – ha detto l'assessora alla Cultura Monica Filograno – scegliamo il linguaggio
potente dell'arte e della cultura per sensibilizzare non solo le giovani generazioni, ma anche gli adulti su
un tema così delicato e così attuale. Come Amministrazione ci sentiamo profondamente impegnati nella
diffusione di una cultura del rispetto, in grado di rifiutare qualunque forma di violenza e sopruso e nella
costruzione di una comunità in grado di garantire una reale parità di genere".
"Prevenzione, formazione, educazione, sensibilizzazione sono le parole chiave che nel quotidiano ci
vedono impegnati per contrastare il fenomeno della violenza di genere– ha detto l'assessore alla
Giustizia Sociale Nico Curci. In occasione della "Giornata internazionale per l'eliminazione della
violenza contro le donne" saremo presenti nei teatri, nelle scuole, fra la gente per seminare i valori del
rispetto e del bene verso l'altro. Questa giornata sarà anche l'occasione per raccontare l'importante
lavoro fatto fino a oggi su questo tema dall'Ambito Territoriale Sociale Corato, Ruvo di Puglia e
Terlizzi; i referenti del Centro Antiviolenza saranno presenti allo spettacolo per illustrare i diversi servizi
attivati e diversi interventi posti in essere
  • violenza contro le donne
Altri contenuti a tema
Giornata contro la violenza sulle donne, il Pd in piazza per le donne iraniane Giornata contro la violenza sulle donne, il Pd in piazza per le donne iraniane Giovedì 24 novembre, dalle ore 19.00, gli attivi del Pd saranno in Piazza Matteotti con Shady Mohammad Alizadeh
Violenza contro le donne, da RuvoLab uno sportello ascolto e una Cassetta Help per le giovani Violenza contro le donne, da RuvoLab uno sportello ascolto e una Cassetta Help per le giovani Giovedì 24 novembre alle ore 19,00 si terrà a Ruvo di Puglia l'evento "Per la vita contro ogni forma di violenza"
© 2001-2023 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.