Città metropolitana di Bari
Città metropolitana di Bari
Politica

Città Metropolitana: 230 milioni di euro per progetti strategici

Risorse a disposizione dei 41 comuni dell'ex provincia

Duecentotrenta milioni di euro per progetti strategici che interessano sei aree di intervento dell'area metropolitana di Bari: infrastrutture, sviluppo economico e produttivo, riqualificazione sociale e servizi metropolitani, ambiente e territorio, turismo e cultura e governance. Il Consiglio metropolitano ieri sera ha approvato a maggioranza (con il solo voto contrario del consigliere Giuseppe Carrieri) il Programma operativo degli interventi definiti nell'ambito del Patto per lo sviluppo della Città Metropolitana di Bari, l'accordo siglato il 17 maggio scorso tra la Città metropolitana di Bari e la Presidenza del Consiglio dei Ministri che prevede un finanziamento di 230 milioni di euro per opere infrastrutturali strategiche e servizi da realizzarsi nel territorio dei 41 Comuni dell'area metropolitana.

Il programma degli interventi è il frutto di un percorso partecipato e di co-progettazione curato dall'Unità di Progetto di Pianificazione Strategica della Città metropolitana di Bari, coordinata dal segretario generale dell'Ente, Donato Susca, referente unico del "Patto per Bari", ed i Sindaci dell'area metropolitana, a seguito del quale sono state individuate aree di intervento strategiche, azioni di "start up" ed i seguenti progetti di rete:

- Progetto Terra di Bari Guest Card: rete metropolitana degli attrattori culturali.
- Innovazione PA e Smart Cities: realizzazione di una rete metropolitana per le città intelligenti in materia di sicurezza e mobilità.
- Valorizzazione degli attrattori naturali, i parchi e le lame della Terra di Bari e del paesaggio rurale (ipogei e gravine).
- Realizzazione di percorsi ciclabili e pedonali per la fruizione dei beni ambientali e culturali della Città Metropolitana.
- Porta Futuro: realizzazione di un programma integrato per i giovani con particolare riferimento al tema del lavoro.
- Agenzia metropolitana della casa.
- Waterfront metropolitano.
- Miglioramento e potenziamento del servizio TPL sulla rete metropolitana.

Congiuntamente sono stati definiti i seguenti asset strategici per lo sviluppo metropolitano: zona logistica produttiva ASI - Porto di Bari, Camionale, Poligonale, waterfront metropolitano, Accademia delle Belle Arti, Polo della Giustizia, TPL.
  • Ruvo di Puglia
  • Città metropolitana
Altri contenuti a tema
Città Metropolitana, Decaro: «Sarà la casa dei comuni» Città Metropolitana, Decaro: «Sarà la casa dei comuni» Il sindaco metropolitano fa gli auguri ai nuovi consiglieri eletti
Consiglio metropolitano, vittoria schiacciante del centrosinistra Consiglio metropolitano, vittoria schiacciante del centrosinistra Tre soli consiglieri all'opposizione. Sfuma l'elezione della ruvese Di Terlizzi
Consiglio Metropolitano, domenica le elezioni. Un solo candidato da Ruvo di Puglia Consiglio Metropolitano, domenica le elezioni. Un solo candidato da Ruvo di Puglia Si tratta della consigliera comunale Raffaella Di Terlizzi
"Ruvo di Puglia città di libereroi e liberattori": avviso pubblico per la realizzazione del progetto "Ruvo di Puglia città di libereroi e liberattori": avviso pubblico per la realizzazione del progetto Le domande dovranno pervenire via pec entro il 2 settembre
Presentato il programma dell'estate ruvese 2019 Presentato il programma dell'estate ruvese 2019 Cinema all'aperto con PostKino, musica sui corsi con Ruvi’n’roll, animazione per infanzia e adolescenza con bembè
Soggiorno-vacanza per persone anziane e adulte con disibilità Soggiorno-vacanza per persone anziane e adulte con disibilità Si terrà da domenica 8 a mercoledì 16 settembre
Al via lo Short Master per formare esperti del biologico: dal comune una borsa di studio per gli studenti ruvesi Al via lo Short Master per formare esperti del biologico: dal comune una borsa di studio per gli studenti ruvesi Il Comune di Ruvo di Puglia è partner istituzionale dell’Università per questo short Master
La Città Metropolitana dedica un monumento alle vittime del disastro ferroviario La Città Metropolitana dedica un monumento alle vittime del disastro ferroviario Concorso di idee per la realizzazione dell'opera
© 2001-2019 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.