Pasquale Chieco
Pasquale Chieco
Vita di città

Covid, sale ancora il numero dei contagi: raggiunta quota 104. Disposta la chiusura delle piazze

19 le persone in isolamento fiduciario, 6 i guariti

«In questo momento, dai dati ufficiali in nostro possesso, i residenti a Ruvo di Puglia che risultano positivi al coronavirus sono 104. A questi si aggiungono 19 persone in isolamento fiduciario. 6 persone sono guarite o si sono negativizzate.
La buona notizia in tutto questo è che i bambini della San Giovanni Bosco stanno progressivamente tornando negativi». È la notizia diffusa dal sindaco Chieco nel pomeriggio di oggi.

Il primo cittadino ha inoltre dato notizia di un importante provvedimento adottato, quello relativo alla chiusura di alcune piazze e vie cittadine.

«Da oggi e fino al 03 dicembre 2020 sono vietati raggruppamenti e stazionamenti (sia seduti che in piedi) 𝒊𝒏 𝒕𝒖𝒕𝒕𝒆 𝒍𝒆 𝒐𝒓𝒆, nella pineta comunale, nel parco Mennea, nel parco di via Minghetti, nel parco Summo, nel parco Belvedere di via Pertini, nel parco di via Saragat/C. Colombo, nel parco di via Caduti di Tutte le Guerre, in parco Levi, nella villetta di via S. R. Da Parma e ogni altro giardino pubblico.
Dalle ore 19,00 alle ore 05,00, sono vietati raggruppamenti e di stazionamenti in Piazza Dante, in Piazza Cavallotti, in piazza Bovio, nella villa di corso Cotugno e largo Di Vagno, in piazza Matteotti,in corso Cavour, in corso G. Jatta, in corso Carafa, in corso Gramsci, in largo Turati» ha scritto il sindaco.
E ha chiarito che in tutti questi luoghi è consentito, senza bisogno di autocertificazioni, il transito per il tempo strettamente necessario al loro attraversamento o al raggiungimento delle abitazioni, dei luoghi di lavoro e delle attività commerciali che restano legittimamente aperte.

S«i tratta di un divieto rinforzato di assembramento e stazionamento, 𝐢 𝐧𝐞𝐠𝐨𝐳𝐢 𝐫𝐞𝐬𝐭𝐚𝐧𝐨 𝐚𝐩𝐞𝐫𝐭𝐢, 𝐚𝐭𝐭𝐢𝐯𝐢 𝐞 𝐚𝐜𝐜𝐞𝐬𝐬𝐢𝐛𝐢𝐥𝐢. Nel Cimitero, in occasione delle cerimonie funebri, delle tumulazioni e delle inumazioni - se svolte all'aperto - è consentita la partecipazione di un massimo di quindici persone sempre nel rispetto del distanziamento interpersonale di almeno un metro e l'obbligo delle mascherine» ha concluso il sindaco.
  • Emergenza Coronavirus
Altri contenuti a tema
Covid, attivato il servizio sanitario straordinario di assistenza Covid, attivato il servizio sanitario straordinario di assistenza Un servizio che servirà Corato - Ruvo e Terlizzi
Sostegno a sport e cultura: pubblicati gli elenchi dei beneficiari Sostegno a sport e cultura: pubblicati gli elenchi dei beneficiari Gli esiti di tutti e tre gli avvisi sono consultabili sul sito del Comune di Ruvo di Puglia nella sezione Notizie
Ricongiungimenti familiari negati dal Covid, gli psicologi: «Attenzione alla salute mentale» Ricongiungimenti familiari negati dal Covid, gli psicologi: «Attenzione alla salute mentale» Una analisi del rischio derivante dall'isolamento sociale e la necessità di rasserenare bambini e anziani
1 Attivato il Drive Through di Ruvo di Puglia Attivato il Drive Through di Ruvo di Puglia Chieco: «Sono soddisfatto di questo risultato che ci consentirà di affrontare al meglio il problema tamponi»
Fondi per i lavoratori dello sport e della cultura. Il Comune stanzia 80mila euro Fondi per i lavoratori dello sport e della cultura. Il Comune stanzia 80mila euro Le due categorie hanno subito un duro colpo causa Covid
Emergenza Covid, dal Comune contributi per aziende, imprese e partite Iva Emergenza Covid, dal Comune contributi per aziende, imprese e partite Iva Due bandi per attività danneggiate dalla pandemia
Emiliano firma l'ordinanza: 20 comuni tornano arancioni Emiliano firma l'ordinanza: 20 comuni tornano arancioni Nel barese solo Altamura e Gravina
Emergenza Covid, il Comune eroga buoni spesa per famiglie in difficoltà Emergenza Covid, il Comune eroga buoni spesa per famiglie in difficoltà L'avviso pubblico
© 2001-2021 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.