I ladri in azione a Ruvo di Puglia
I ladri in azione a Ruvo di Puglia
Cronaca

Entrano in un deposito agricolo, ma scatta l'allarme: furto sventato

Mercoledì sera, intervento delle Guardie Campestri e dei Carabinieri in contrada La Zeta, sezione Macchite

Con ogni probabilità è stato l'intervento delle Guardie Campestri di Ruvo di Puglia a sventare il furto che si stava concretizzando ai danni di un deposito agricolo in contrada La Zeta, sezione Macchite. Sul posto, per i rilievi del caso, sono giunti anche i Carabinieri della locale Stazione, a cui spettano le indagini di rito.

L'attivazione del radio-allarme, collegato alla centrale operativa del locale Consorzio, è scattato intorno alle ore 20.30 di mercoledì sera ed in pochi minuti sono iniziate le prime verifiche: il tempestivo intervento della pattuglia, impegnata nella quotidiana ricognizione dell'agro cittadino e arrivata pochissimi minuti dopo la segnalazione, ha messo in fuga i malviventi (tre, tutti a volto coperto, quelli inquadrati dall'impianto di videosorveglianza) che non sono riusciti a rubare nulla.

Sul posto sono stati richiamati anche i Carabinieri della Stazione di Ruvo di Puglia e il proprietario del deposito agricolo preso di mira. Al vaglio le immagini della videosorveglianza della proprietà privata per trarre elementi utili alle indagini e per tentare di identificare i tre malviventi, riusciti ad allontanarsi, fortunatamente a mani vuote, favoriti dalle tenebre. Il territorio è stato battuto palmo a palmo, ma di loro, sinora, si sono perse le tracce. Sono riusciti a fuggire in poco tempo.

Intanto «nei mesi di ottobre, di novembre e dicembre - fanno sapere dal Consorzio -, il nostro servizio sarà intensificato con pattuglie non di rappresentanza e con guardie fuori servizio, in modo da garantire il massimo controllo nelle proprietà dei nostri associati». L'obiettivo è quello di salvaguardare la campagna olivicola.
  • Furti Ruvo
  • Guardie Campestri Ruvo
Altri contenuti a tema
Ladri in una villetta di campagna, l'intervento delle Guardie Campestri Ladri in una villetta di campagna, l'intervento delle Guardie Campestri Ancora un tentato furto nelle campagne dell'agro ruvese
Le Guardie Campestri bloccano un tentativo di furto in contrada Polvino Le Guardie Campestri bloccano un tentativo di furto in contrada Polvino Intervento provvidenziale: evitati danni ben maggiori per il proprietario
Auto rubata ritrovata a Calendano. Un'altra 24 ore prima Auto rubata ritrovata a Calendano. Un'altra 24 ore prima Il mezzo, una Fiat Tempra, era stato rubato a Corato. Venerdì analoga operazione: recuperato un suv Toyota Rav4
Fiamma ossidrica per tagliare la serranda, poi svaligiano la gioielleria Cosentino Fiamma ossidrica per tagliare la serranda, poi svaligiano la gioielleria Cosentino Furto nell'attività di piazza Garibaldi, rubati i monili esposti nelle vetrine. Banditi in fuga, indagano i Carabinieri
Sventato maxi furto di olive, recuperati 7 quintali. Ladri in fuga Sventato maxi furto di olive, recuperati 7 quintali. Ladri in fuga L'episodio in contrada Belluogo, provvidenziale l'intervento delle Guardie Campestri. Indagano i Carabinieri
Inseguimento a Ruvo: recuperata la refurtiva, in manette un 53enne Inseguimento a Ruvo: recuperata la refurtiva, in manette un 53enne La Metronotte ha inseguito un'auto che trainava un atomizzatore: un ladro è stato arrestato, gli altri due sono riusciti a fuggire
Due furti sventati dalla Metronotte a Ruvo di Puglia Due furti sventati dalla Metronotte a Ruvo di Puglia I vigilantes hanno sventato un colpo in un deposito agricolo e all'IP. Indagano i Carabinieri
Incendio nelle campagne di Ruvo: distrutta una roulotte Incendio nelle campagne di Ruvo: distrutta una roulotte L'intervento dei Vigili del Fuoco in contrada Serrapetrullo allertati dalle Guardie Campestri
© 2001-2022 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.