Esercitazioni militari
Esercitazioni militari
Territorio

Esercitazioni militari dal 9 all'11 aprile al poligono di Torre di Nebbia

Tiri d'artiglieria da parte della Brigata meccanizzata “Pinerolo”

Tornano le esercitazioni a fuoco nel parco dell'alta Murgia e precisamente nel poligono di "Torre di Nebbia".

Per tre giorni, dal 9 all'11 aprile si svolgeranno delle esercitazioni militari di tiro a fuoco a cura di alcuni reparti della Brigata corazzata "Pinerolo".

La zona interessata riguarda il perimetro delimitato dalle coordinate rispondenti alle contrade San Magno, Monte Caccia, Serraficaia e la stazione di Poggiorsini, ricadenti nei comuni di Andria, Altamura, Corato, Gravina in Puglia, Spinazzola, Ruvo di Puglia e Poggiorsini.

Le esercitazioni di tiro a fuoco, scaturiscono dall'attività addestrativa programmata dalla Brigata. Il calendario delle esercitazioni a fuoco relative al 1° semestre 2018 nei poligoni di tiro della Regione rinviene dagli esiti delle riunione semestrale del Comitato misto paritetico della Regione Puglia, che ha approvato il calendario.

La zona interessata dalle esercitazioni sarà quindi interdetta alla circolazione di persone e sarà delimitata da appositi segnali (bandieroni rossi), con le opportune deviazioni nel caso di interruzioni o deviazioni al traffico stradale.

Nell'ordinanza emessa dal Comando militare Esercito "Puglia" viene altresì espressamente vietata la raccolta o rimozione dei proiettili inesplosi o ordigni esplosivi di qualsiasi genere. Chiunque dovesse rinvenire tale materiale esplodente dovrà darne comunicazione o alle autorità militari o alla più vicina stazione dei Carabinieri.
  • Esercito
Altri contenuti a tema
Il comandante dell'Esercito in Puglia incontra il Prefetto Magno Il comandante dell'Esercito in Puglia incontra il Prefetto Magno Questa mattina l'incontro istituzionale
Inaugurazione monumento Monumento ai Caduti in tempo di pace e guerra, all'inaugurazione c'è anche Ruvo Inaugurazione monumento Monumento ai Caduti in tempo di pace e guerra, all'inaugurazione c'è anche Ruvo Ieri presso la Caserma Picca di Bari l'inaugurazione del monumento
© 2001-2019 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.