Michele Emiliano
Michele Emiliano
Attualità

Fine stato di emergenza Covid, Emiliano: «La pandemia non è finita»

Il governatore: «Stiamo assistendo a un innalzamento del numero dei contagi»

«La fine giuridica della dichiarazione dello stato di emergenza per il Covid non vuol dire affatto che la pandemia sia esaurita, anzi, tutt'altro: assistiamo a un innalzamento del numero dei contagi e probabilmente ciò si ripeterà sistematicamente nel tempo» ad affermarlo in una nota il presidente della Regione Michele Emiliano.

«Voglio rassicurare tutti i pugliesi del fatto che il dispositivo anti-Covid è intatto e il decreto legge del Governo salvaguarda tutte le strutture vaccinali e ospedaliere che hanno fronteggiato brillantemente il virus, facendo della Puglia una delle prime regioni italiane nella capacità di risposta a questo terribile contagio. Sono in corso tutte quelle attività amministrative, puramente burocratiche che, sulla base del decreto legge, provvederanno a cambiare i titoli di occupazione delle strutture che non sono proprietà della Regione e, soprattutto, col nuovo direttore nominato dell'Unità istituita per gestire questa fase transitoria, il Generale Tommaso Petroni, a cui auguro buon lavoro, di attuare il dispositivo concordato col Capo della Protezione Civile Fabrizio Curcio, che ci ha chiesto di non mollare assolutamente sul contrasto al Covid e di continuare sia con le vaccinazioni, che con le prestazioni ospedaliere rese necessarie da questa pandemia» ha sottolineato il governatore.

«Ringrazio il Generale Figliuolo per la generosità, la competenza e l'impegno prestato nel contrasto alla diffusione della pandemia e nell'avanzamento della campagna vaccinale. Il nostro grazie va anche e soprattutto al lavoro instancabile di tutti gli operatori sanitari e della Protezione Civile e a tutti i pugliesi che in ogni ambito professionale e sociale hanno contribuito a fare la propria parte e continuano a farlo sempre con grande senso di responsabilità e partecipazione» ha concluso.
  • Regione Puglia
  • Michele Emiliano
  • Coronavirus
  • Covid
Altri contenuti a tema
La mozione di sfiducia non passa. Emiliano si salva La mozione di sfiducia non passa. Emiliano si salva Era stata presentata dal centrodestra regionale
"Musica (al) femminile: una biblioteca da inventare". Iniziativa alla biblioteca regionale della ruvese Mimma Gattulli "Musica (al) femminile: una biblioteca da inventare". Iniziativa alla biblioteca regionale della ruvese Mimma Gattulli Il segretario generale del Consiglio Regionale della Puglia ha introdotto questa manifestazione per far emergere compositrici dei secoli passati
Finanziato dalla Regione il progetto sociale "Quartiere comune" a Ruvo Finanziato dalla Regione il progetto sociale "Quartiere comune" a Ruvo L'iniziativa intende sviluppare un modello di micro-quartiere
"Stop alla violenza": in Regione seminario della Commissione Criminalità, moderato dall'avv. Mimma Gattulli "Stop alla violenza": in Regione seminario della Commissione Criminalità, moderato dall'avv. Mimma Gattulli Nei giovani, espressa nei fenomeni di bullismo, cyberbullismo e sexting
Presentato il libro della ruvese Mimma Gattulli "Le parole di Don Tonino- per una politica dei volti" Presentato il libro della ruvese Mimma Gattulli "Le parole di Don Tonino- per una politica dei volti" A Bari presso la sede del Consiglio regionale: "Dove è la declinazione sulla politica a fare la differenza"
Ruvo di Puglia quasi del tutto fuori dall'incubo Covid-19 Ruvo di Puglia quasi del tutto fuori dall'incubo Covid-19 Solo un caso di contagio registrato nell'ultimo report dell'Asl Bari
In Puglia test Covid oltre il 20% di positività In Puglia test Covid oltre il 20% di positività 1408 i casi registrati nelle ultime ore
Covid, in Puglia 6 morti registrati nelle ultime ore Covid, in Puglia 6 morti registrati nelle ultime ore Secondo l'ultimo rapporto nella regione si registrano poco più di 21mila positivi
© 2001-2024 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.