Biagio Antonacci
Biagio Antonacci
Attualità

Fiocco azzurro per Biagio Antonacci, è nato Carlo

Il cantautore di origini ruvesi ha annunciato sui social la nascita del terzo figlio avuto con Paola Cardinale

"Che ci sia un nuovo albero per ogni nuova vita. È nato Carlo, mio figlio. #MammaPaola". Così il cantautore milanese, di origini ruvesi, Biagio Antonacci ha comunicato la nascita del suo terzo figlio, avuto da Paola Cardinale, sua compagna da 14 anni.

Lo ha annunciato sui social questa mattina con una foto che ritrae un alberello di ulivo a cui è appeso un fiocco azzurro. L'ulivo, simbolo della Puglia, terra di origine di suo padre Paolo, nato a Ruvo di Puglia e venuto a mancare nel 2014 a Rozzano, dove si era trasferito e dove sono nati Biagio e suo fratello Graziano.

Biagio Antonacci porta il nome del santo patrono della nostra città e alla Puglia è sempre rimasto fortemente legato, dicendosi orgoglioso delle sue origini. Nella nostra regione ritorna con piacere e nel 2016 ha intitolato proprio a suo padre Paolo sette borse di studio, personalmente finanziate con circa 25mila euro, per le matricole dell'Università degli studi di Bari residenti nella provincia di Taranto.

Per Biagio Antonacci, dopo Paolo e Giovanni nati dal matrimonio con Marianna Morandi, figlia del cantante Gianni, arriva il piccolo Carlo, frutto di un amore profondo ma estremamente riservato con la giornalista genovese Paola, con cui ha una relazione e convive ma non pensa al matrimonio: "Non serve burocrazia quando l'amore è così forte. Con Paola, ci scegliamo ogni giorno, ma quando finirà, finirà per lei. Le donne sanno abbandonare meglio degli uomini" aveva dichiarato Antonacci in precedenti interviste.

"Benvenuto in questo mondo Carlo! Viva la mamma" il messaggio di auguri dell'ex suocero Gianni Morandi, "Benvenuto Carlo, che la vita ti sorrida sempre" è l'augurio dell'amico Filippo Neviani, in arte Nek, insieme ai tantissimi gli auguri da parte di fan, amici e colleghi, a cui si uniscono anche quelli di Ruvo di Puglia.
L'immagine pubblicata sui social da Biagio Antonacci
  • Biagio Antonacci
© 2001-2022 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.