Gianni Porta
Gianni Porta
Eventi e cultura

Gianni Porta a Ruvo di Puglia presenta il suo "Buchi nell'acqua"

Presente anche il sociologo Onofrio Romano

Lunedì 30 luglio dalle ore 19.30 in piazza Dante, Rifondazione Comunista e il circolo ARCI "La Mancha" presenteranno il libro "Buchi nell'acqua. Sinistra ed egemonia liberale nel movimento Acqua Bene Comune" (Mimesis Edizioni, 2018) di Gianni Porta. Presenti, oltre l'autore, anche il sociologo Onofrio Romano, autore della prefazione del libro.

Fino a che punto il pensiero neoliberale ha invaso gli "accampamenti" della sinistra? Il lavoro prova a rispondere indagando il passaggio al postfordismo nel nuovo mondo globale tra economia e cultura, esaminando gli effetti dell'onda lunga del '68 in relazione anche alle questioni dello Stato e della transizione verso un'alternativa di società, senza rinunciare a una riflessione sul Novecento e sulle mutazioni del concetto di partito in epoca neoliberale. Come queste tracce neoliberali affiorino nello studio di un caso particolare – quello del movimento per l'"acqua bene comune" che ha dato vita in Italia a una stagione referendaria segnata da un successo elettorale nella primavera del 2011 – è il cuore della ricerca. Un percorso attraverso le origini, le evoluzioni, i pregi e i difetti, ma anche le voci di testimoni privilegiati ai vari livelli del movimento ABC, con una rassegna sul tema dei beni comuni o del "comune".

L'AUTORE
Gianni Porta nasce a Molfetta nel 1978. Laureato in Filosofia, consegue il dottorato di ricerca in Filosofie e Teorie sociali contemporanee presso l'Università degli Studi di Bari. Attualmente è docente di scuola media superiore. Attivista politico dal 1999, attualmente è consigliere comunale al suo terzo mandato.
  • libri
Altri contenuti a tema
Forniture libri di testo, ecco come presentare le istanze Forniture libri di testo, ecco come presentare le istanze I requisiti e i termini per ottenere il beneficio
Oggi a Ruvo riaprono le librerie. «Lavoriamo per favorire un ritorno alla quotidianità» Oggi a Ruvo riaprono le librerie. «Lavoriamo per favorire un ritorno alla quotidianità» Rosangela Bellifemine e Nicola Catalano tornano a consigliare letture da vivere come momenti di condivisione
"Ruvo di Puglia: Citta di LiberEroi e LiberAttori": al via il progetto partecipato di sensibilizzazione alla lettura "Ruvo di Puglia: Citta di LiberEroi e LiberAttori": al via il progetto partecipato di sensibilizzazione alla lettura Associazioni e Istituzioni unite nel nome della lettura. Al via il progetto finanziato dal Mibac
"La pelle in cui abito", Kader racconta la sua storia e la sua battaglia per i diritti umani "La pelle in cui abito", Kader racconta la sua storia e la sua battaglia per i diritti umani Questa mattina nella sede dell'ITET Tannoia di Ruvo di Puglia
“Ruvo di Puglia - città di LiberEroi e LiberAttori”, domani l'incontro organizzativo “Ruvo di Puglia - città di LiberEroi e LiberAttori”, domani l'incontro organizzativo L’incontro avrà lo scopo di condividere con gli intervenuti obiettivi, modalità e programmi di attuazione delle attività
"Ruvo di Puglia - Città di Libereroi e Liberattori" : l'associazione Calliope vincitrice del concorso "Ruvo di Puglia - Città di Libereroi e Liberattori" : l'associazione Calliope vincitrice del concorso Il progetto di promozione alla lettura vedrà sensibilizzazione e divulgazione della Biblioteca Comunale
I diari di Michele Carabellese e le vicende della Corazzata Italia diventano un libro I diari di Michele Carabellese e le vicende della Corazzata Italia diventano un libro Il 13 settembre la presentazione a Palazzo Caputi
Nicola De Matteo presenta "Il morso della murena" Nicola De Matteo presenta "Il morso della murena" Venerdì 2 agosto alla libreria "L'agorà"
© 2001-2020 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.