La porzione di rete recisa
La porzione di rete recisa
Cronaca

Il business dei pannelli: vera e propria escalation di furti

Un colpo sventato nella notte dalla Metronotte lungo la strada provinciale per Altamura

In principio erano i cavi in rame. Poi si è passati direttamente ai pannelli fotovoltaici. Il più delle volte, però, i furti restano lettera morta. Non è semplice svitare, caricare e scappare in un colpo solo senza che qualche occhio vigile non scorga movimenti.

È quanto avvenuto nella notte fra il 2 e il 3 ottobre scorso in un impianto fotovoltaico sito sulla strada provinciale 151 che collega Ruvo di Puglia ad Altamura e che si somma agli svariati di cui le tastiere hanno già ribattuto negli ultimi mesi. La banda, anche in questo caso, grazie al fulmineo intervento del personale della Metronotte s.r.l. non è però riuscite nell'impresa.

Intorno alle ore 02.00, una guardia giurata, durante una perlustrazione, ha iniziato a gettare lo sguardo lungo l'intero perimetro, rilevando un tentativo di intrusione nel sito: i malviventi, infatti, avevano già pianificato il furto eludendo l'impianto d'allarme. Si è poi scoperto così che una porzione di rete era stata recisa e che il lavoro era appena all'inizio. È evidente che i ladri siano stati disturbati nel vivo.

Accortisi della vigilanza i furfanti sono scappati di gran carriera, prima di essere colti in flagrante. Avvisata la centrale operativa, sul posto si sono date convengo altre pattuglie per un controllo più accurato. Sono ovviamente anche stati informati i proprietari del campo e i Carabinieri della locale Stazione.
  • Metronotte Ruvo
  • Furti Ruvo
Altri contenuti a tema
Carrello elevatore in moto. Ma arrivano i vigilanti e il colpo sfuma Carrello elevatore in moto. Ma arrivano i vigilanti e il colpo sfuma Colpo sventato, nella notte, lungo la strada provinciale 231. La Metronotte ha messo in fuga i ladri
Furto di mandorle sventato dalle Guardie Campestri. Fermati due ladri Furto di mandorle sventato dalle Guardie Campestri. Fermati due ladri L'episodio in località Bellagriffi, a Calendano. I ladri sono stati consegnati ai Carabinieri, recuperata la refurtiva: 8 quintali
Tre incendi tra Ruvo di Puglia e Calendano Tre incendi tra Ruvo di Puglia e Calendano Intervento di vigili del fuoco e Metronotte
Forzano la finestra di una villa sulla Ruvo-Palombaio: ladri messi in fuga Forzano la finestra di una villa sulla Ruvo-Palombaio: ladri messi in fuga L'episodio ieri, decisivo l'intervento della Vigilanza Apulia. I ladri, colti sul fatto, sono stati costretti a fuggire
Tentano di rubare una motozappa, messi in fuga prima di concludere il colpo Tentano di rubare una motozappa, messi in fuga prima di concludere il colpo Il tentativo, ieri, all'interno di fondo agricolo. Ladri messi in fuga dalla Metronotte, le indagini affidate ai Carabinieri
I ladri rubano le sue api: sparite 31 arnie e 11 sciami I ladri rubano le sue api: sparite 31 arnie e 11 sciami Colpo rischioso, probabilmente su commissione, quello avvenuto nella frazione di Calendano
Sventato furto nella scuola Cotugno: la Metronotte recupera un televisore Sventato furto nella scuola Cotugno: la Metronotte recupera un televisore I ladri sono fuggiti prima che i vigilantes potessero fermarli. Sul posto anche Carabinieri e Polizia Locale
L'auto parcheggiata ha qualcosa che non va: era stata rubata L'auto parcheggiata ha qualcosa che non va: era stata rubata L'auto, una Fiat Punto, è stata recuperata dalla Metronotte. Sul posto anche i Carabinieri
© 2001-2020 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.