concerto archi
concerto archi
Eventi e cultura

Il Concerto dell’Epifania e la Premiazione “Miglior Presepe” chiudono il Natale di Ruvo di Puglia

L’ingresso è libero. Tutti sono invitati a partecipare

Domenica 6 gennaio 2019 alle ore 19:00, sarà la solenne cornice della Chiesa di San Domenico ad ospitare il tradizionale concerto dell'Epifania che vedrà protagonista il Quartetto d'Archi dell'Associazione "Amici della Musica" con i maestri Alessandro Fiore (Violino I), Clelia Sguera (Violino II), Francesco Capuano (Viola) e Mariagrazia Capelluti (Violoncello) e il tenore Nicola Domenico Cuocci che interpreterà brani della tradizione natalizia, classiche arie d'opera e le più famose melodie contemporanee, pietre miliari della storia della canzone italiana.

Nella stessa serata saranno premiati i presepi partecipanti al Concorso "Miglior Presepe" promosso dalla Pro Loco col patrocinio del Comune di Ruvo di Puglia. Interverranno le Autorità locali e i componenti della commissione giudicatrice del concorso che ha proceduto alla valutazione delle opere presepiali. In particolare si è tenuto conto della espressività emotiva e religiosa, proporzioni e plasticità della forma, aspetto cromatico, originalità e abilità nell'uso dei materiali. Le opere iscritte al Concorso sono in gran numero superiore alle precedenti edizioni e ciò costituisce un incoraggiamento per future e maggiori adesioni in modo da poter alimentare la grande tradizione dei presepi a Ruvo di Puglia.

Quindi per le diverse categorie di partecipanti la commissione indicherà i presepi vincitori, sottolineando la grande qualità delle opere in concorso che hanno rappresentato, in maniera variegata e qualificata, l'evento cardine del Cristianesimo quale è la nascita di Gesù.

A tutti sarà rilasciato un attestato di partecipazione al Concorso.
L'ingresso è libero. Tutti sono invitati a partecipare.
    © 2001-2019 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.