L'intervento delle Guardie Campestri
L'intervento delle Guardie Campestri
Cronaca

Incendio nelle campagne di Ruvo: distrutta una roulotte

L'intervento dei Vigili del Fuoco in contrada Serrapetrullo allertati dalle Guardie Campestri

Incendio nell'agro di Ruvo di Puglia dove, nel pomeriggio di ieri, una roulotte è stata distrutta dalle fiamme. A prendere fuoco un caravan che si trovava all'interno di in un'area privata in contrada Serrapetrullo, in campagna. Sul posto si sono precipitati i Vigili del Fuoco, allertati da una pattuglia delle Guardie Campestri.

L'incendio è scoppiato alle ore 15.00, quando la roulotte, parcheggiata in un appezzamento di terra, ha preso improvvisamente fuoco. È stato un agricoltore, dopo aver notato le fiamme, a dare l'allarme agli uomini del locale Consorzio, in zona per i consueti controlli del territorio rurale volti a prevenire i reati predatori, i quali, giunti sul posto e resisi conto della pericolosità del rogo, le cui fiamme si stavano estendendo rapidamente su tutto il caravan, hanno allertato il numero 115.

Sul posto sono arrivati i Vigili del Fuoco del Distaccamento di Molfetta che hanno provveduto a spegnere le fiamme: la propagazione del fuoco e del calore, per fortuna, non ha creato ulteriori danni alla vegetazione. Le cause dello scoppio dell'incendio non sono state ancora accertate, ma sembrano accidentali e si tende ad escludere il dolo. All'interno della roulotte non c'era nessuno e non si segnalano feriti. La zona, spento il rogo, è stata completamente messa in sicurezza.

Appena un giorno prima le stesse Guardie Campestri, in località Torre del Monte, dopo aver notato un camion fermo nel mezzo di una curva, intento ad effettuare lavori di sgombero della strada da alcuni fogli di lamiera, data la pericolosità per i veicoli in transito, hanno garantito la piena mobilità del traffico veicolare.
  • Incendi Ruvo
  • Guardie Campestri Ruvo
Altri contenuti a tema
Ladri in una villetta di campagna, l'intervento delle Guardie Campestri Ladri in una villetta di campagna, l'intervento delle Guardie Campestri Ancora un tentato furto nelle campagne dell'agro ruvese
Le Guardie Campestri bloccano un tentativo di furto in contrada Polvino Le Guardie Campestri bloccano un tentativo di furto in contrada Polvino Intervento provvidenziale: evitati danni ben maggiori per il proprietario
Auto rubata ritrovata a Calendano. Un'altra 24 ore prima Auto rubata ritrovata a Calendano. Un'altra 24 ore prima Il mezzo, una Fiat Tempra, era stato rubato a Corato. Venerdì analoga operazione: recuperato un suv Toyota Rav4
Sventato maxi furto di olive, recuperati 7 quintali. Ladri in fuga Sventato maxi furto di olive, recuperati 7 quintali. Ladri in fuga L'episodio in contrada Belluogo, provvidenziale l'intervento delle Guardie Campestri. Indagano i Carabinieri
Entrano in un deposito agricolo, ma scatta l'allarme: furto sventato Entrano in un deposito agricolo, ma scatta l'allarme: furto sventato Mercoledì sera, intervento delle Guardie Campestri e dei Carabinieri in contrada La Zeta, sezione Macchite
Rinnovato il contratto dei Consorzi di Vigilanza Campestre Rinnovato il contratto dei Consorzi di Vigilanza Campestre Fai Flai Uila: «Importante rinnovo per le Guardie Campestri di Bari e Bat»
Incendio nel complesso Scardigno, le fiamme distruggono un'Audi Q5 Incendio nel complesso Scardigno, le fiamme distruggono un'Audi Q5 Il rogo intorno alle ore 01.20, sul posto la Metronotte e i Vigili del Fuoco. Indagano i Carabinieri
Tentano il furto in una villa, fuggono per l'arrivo delle Guardie Campestri Tentano il furto in una villa, fuggono per l'arrivo delle Guardie Campestri L'episodio ieri pomeriggio in contrada Gravinelle. I ladri, dopo aver forzato una finestra, sono andati via a mani vuote
© 2001-2022 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.