Incidente Ruvo - Terlizzi
Incidente Ruvo - Terlizzi
Cronaca

Incidente sulla Ruvo - Terlizzi, due auto coinvolte

L'incidente è avvenuto nella notte

Un incidente stradale si è verificato questa notte sulla provinciale che collega Ruvo a Terlizzi.

Nell'impatto sono rimaste coinvolte due autovetture ma, fortunatamente non si sono registrati feriti.

Entrambi i veicoli, una Alfa 156 ed una Lancia Musa si stavano muovendo lungo la medesima direzione, provenendo da Terlizzi, quando sono entrate in collisione.

Sul posto sono giunti i Carabinieri di Ruvo di Puglia per i rilievi del caso. Le automobili sono state poi rimosse dalla carreggiata con l'intervento dei mezzi di soccorso stradale Ursi Wolksvagen
  • incidente stradale
Altri contenuti a tema
Impatto tra vetture su Corso Gramsci Impatto tra vetture su Corso Gramsci Auto si scontrano frontalmente
Terribile incidente sulla Molfetta - Ruvo: un morto Terribile incidente sulla Molfetta - Ruvo: un morto L'incidente si è verificato attorno alle 8.30
Scontro frontale sulla Ruvo Corato Scontro frontale sulla Ruvo Corato Tre persone ferite
Incidente su via Volta, una persona in ospedale Incidente su via Volta, una persona in ospedale È accaduto nella tarda serata di ieri
Auto si ribalta sulla strada tra Molfetta e Ruvo di Puglia Auto si ribalta sulla strada tra Molfetta e Ruvo di Puglia Viabilità limitata. Sul posto la Polizia Municipale
1 Auto fuori strada per evitare cinghiali Auto fuori strada per evitare cinghiali L'incidente questa mattina sulla via di Calendano
Brutto incidente stradale sulla Ruvo - Molfetta, coinvolti due ruvesi Brutto incidente stradale sulla Ruvo - Molfetta, coinvolti due ruvesi Miracolato il 51enne alla guida dell'auto
Camioncino contro autoarticolato, traffico in tilt Camioncino contro autoarticolato, traffico in tilt L'incidente all'imbocco della SP 231
© 2001-2018 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.