Aldo Patruno
Aldo Patruno
Eventi e cultura

«La Puglia ripartirà da Lecce e da Ruvo di Puglia»

Aldo Patruno: “La fiaba come Patrimonio Immateriale dell’Unesco”

Elezioni Regionali 2020
La Puglia riparte da Lecce e Ruvo di Puglia. È il messaggio, forte e chiaro, che viene dal doppio appuntamento con #TPPLive sulla pagina Facebook del Tpp in cui si parla del progetto Nett – Interreg V-A Grecia-Italia 2014-2020.

Nella giornata di ieri è andato in onda il secondo dei due momenti di presentazione del lavoro che in questi mesi le compagnie hanno continuato a portare avanti, producendo ciascuno la propria arte, nonostante le limitazioni e difficoltà del momento storico che come tutti hanno vissuto e con scrupoloso e massimo rispetto delle prescrizioni di sicurezza previste, per dimostrare che l'arte, come la fenice, rinasce dalle sue ceneri e sulle sue ceneri per continuare a portare il bello nella vita delle persone.

Nella puntata speciale è stata presentata la Shiip, ovvero l'insieme delle attività realizzate all'interno del percorso Racconti di Pietra, iniziativa nata nell'ambito del Progetto "NeTT - Network of Theatres for the valorization of Cultural and Natural Heritage to develop a Sustainable Tourism", finanziato dal Programma di Cooperazione Transfrontaliero V-A Interreg Greece-Italy 2014-2020 attraverso il Teatro Pubblico Pugliese.

In diretta dal Teatro Comunale di Ruvo di Puglia – attualmente in ristrutturazione – si sono collegati Katia Scarimbolo e Michelangelo Campanale rispettivamente drammaturga e direttrice organizzativa e regista e direttore artistico della Compagnia La Luna nel Letto/Ass. Cult. Tra il dire e il fare; Monica Filograno, Assessora alla cultura del Comuna di Ruvo di Puglia. Con loro, in collegamento dalla Grecia la manager del Teatro Regionale e municipale di Patrasso Sygkitikli Vlhaki e Aldo Patruno, direttore generale del Dipartimento Turismo e Cultura della Regione Puglia.

"Il video racconta tutta la bellezza di questo territorio, ricco di identità – ha spiegato Monica Filograno -. Le emozioni sono fondamentali per chi si occupa di cultura. Per noi questo incontro segna l'inizio di un nuovo momento in cui rialziamo la testa, in questa città c'è tanto da fare per cui mi sento fortunata ad accompagnare questo Rinascimento". Racconti di Pietra è un percorso integrato nato dall'intuizione dell'Associazione culturale Tra il dire e il Fare "Compagnia La Luna nel Letto" e dal desiderio di portare alla luce l'importante ruolo che gli operatori teatrali possono svolgere nella valorizzazione dei beni culturali, naturali e nello sviluppo del turismo sostenibile. "Questo progetto è stata un'occasione importante per mettere a sistema una serie di attività che avevamo pensato – ha sottolineato Katia Scarimbolo –. La rete è nata con l'obiettivo di offrire un vero e proprio itinerario turistico con al centro il teatro, e voglio ringraziare tutti i partner che hanno dato il loro prezioso contributo".

L'idea vincente sta dunque nel conoscere un territorio e saperlo raccontare. E importante, in tal senso, è il ruolo degli operatori culturali. Durante il collegamento è stato effettuato un tour virtuale, in anteprima, all'interno della sala teatrale e del foyer del nuovo teatro di Ruvo, con una guida speciale: Michelangelo Campanale. Un Teatro "d'Area" che diventerà presto polo internazionale delle arti. "È stato un lavoro importante, frutto del contributo di tutto lo staff – ha affermato Campanale. L'Italia è fatta dalla cultura del Rinascimento, e questo mestiere lo si svolge bene se ci si innamora".

"L'idea di un Teatro comunale che finalmente si apre a Ruvo è emozionante – ha spiegato il Direttore generale Turismo e Cultura Regione Puglia Aldo Patruno-. Mi è mancato molto non poter essere presente in questi luoghi nel corso degli ultimi tre mesi. I teatri e i cinema sono ancora chiusi ma stiamo lavorando per una riapertura non formale ma sostenibile. Nel frattempo voglio dare una notizia: stiamo lavorando per candidare la Fiaba come Patrimonio Immateriale dell'Unesco".
"Spero che questo progetto valorizzi lo sviluppo del teatro sostenibile – ha detto da Patrasso Sygkitikli Vlhak -. Italiani e greci stanno ancora vivendo il lockdown. Useremo gli spazi aperti, stiamo progettando per avere performances in estate, e tra queste la luna nel letto da Ruvo e da lecce a patrasso per settembre. Dobbiamo adeguarci alle restrizioni ma sono sicura che troveremo una strada".

Durante la puntata live è stato possibile vedere anche l'anteprima del video dello spettacolo teatrale Bella e Addormentata (la cui regia è stata affidata a Michelangelo Campanale, regista della Compagnia La Luna nel Letto, Ass. Cult. "Tra il dire e il fare" e direttore artistico del Teatro Comunale di Ruvo di Puglia, con le coreografie di Vito Cassano e i danzatori – acrobati della Compagnia EleinaD: Claudia Cavalli, Erica Di Carlo, Antonella Piazzolla, Francesco Lacatena, Marco Curci, Roberto Vitelli); lo spettacolo offre spunti di riflessione sul tema de mito e della fiaba, attraverso lo studio comparativo Grecia-Puglia, e da avvio ad attività di implementazione di un archivio delle storie (leggende, miti, fiabe, ecc.) della tradizione orale del territorio di Ruvo di Puglia.

A costituire la rete di collaborazione stabile, in questi mesi, più di trenta partner afferenti a settori diversi ma complementari, un networking (teatri, associazioni culturali, aziende agricole, operatori del settore turistico e agroalimentare) che è stato anche occasione di incontro e scambio di esperienze internazionali.
  • Teatro
Altri contenuti a tema
Il teatro pugliese riparte da Lecce e Ruvo di Puglia Il teatro pugliese riparte da Lecce e Ruvo di Puglia Due appuntamenti col progetto NeTT- Interreg V-A Grecia-Italia 2014-2020. Martedì in diretta da Ruvo
Capuleti Vs Montecchi, la storia diventa una partita di calcio Capuleti Vs Montecchi, la storia diventa una partita di calcio Il match performativo domenica 4 agosto alle 21 in piazza Menotti Garibaldi
A "Cappuccetto Rosso" il premio come miglior spettacolo dell'anno A "Cappuccetto Rosso" il premio come miglior spettacolo dell'anno Autore e regista del lavoro teatrale è Michelangelo Campanale
Ruvo nella rete dei Teatri di residenza artistica contemporanea Ruvo nella rete dei Teatri di residenza artistica contemporanea Il progetto coinvolge cinque compagnie, quattro teatri e uno spazio studio. Bando aperto fino al 22 febbraio per la selezione di otto progetti artistici
Il programma degli appuntamenti di Dicembre della Compagnia "La Luna nel letto" Il programma degli appuntamenti di Dicembre della Compagnia "La Luna nel letto" Continuerà il percorso di formazione de "I Miti del Contemporaneo" e i laboratori teatrali de "Cari Mostri"
Teatro contro la violenza sulle donne Teatro contro la violenza sulle donne In Pinacoteca va in scena "Certi giorni"
Domenica 30 settembre spettacolo della "Compagnia del Viaggio" presso la Riserva Naturale Selva Reale Domenica 30 settembre spettacolo della "Compagnia del Viaggio" presso la Riserva Naturale Selva Reale Una serie di rappresentazioni teatrali toccheranno numerose località pugliesi, tra cui Ruvo di Puglia
Festa finale per "Vedo il mare laggiù" Festa finale per "Vedo il mare laggiù" Doppio appuntamento a conclusione della rassegna
© 2001-2020 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.