Comizio Ringraziamento Rutigliani. <span>Foto Giuseppe Tedone</span>
Comizio Ringraziamento Rutigliani. Foto Giuseppe Tedone
Politica

Rutigliani: «È vero, voterò Chieco ma smentisco accordi con il PD»

L'ex candidata sindaco costretta ad ammettere la verità

«Ho chiesto ad Emiliano di smentire che la mia coalizione abbia raggiunto un accordo con il candidato del centrosinistra Chieco». Così Mariatiziana Rutigliani nel comizio di ringraziamento che si è svolto ieri sera presso Piazza Matteotti. Rutigliani chiarisce sin da subito quelli che lei definisce «malintesi» che si erano creati la sera precedente (dopo la sua presenza al comizio di Chieco e dopo il suo abbraccio con il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano). "Malintesi" che poi malintesi non erano, visto che tutti avevano visto nel suo atteggiamento un sostegno a Chieco, così è stato e così è. Per gli accordi politici veri e propri, be' per quelli c'è sempre tempo.

Tant'è che poco dopo la stessa Rutigliani è costretta ad ammettere: «Con questo non ho problemi a dichiarare che voterò per il candidato del centrosinistra Chieco, perché persone come Paparella vanno mandate a casa». Insomma, la candidata sindaco espressione di quel polo civico-moderato che comprende anche Fratelli d'Italia conferma che voterà il candidato sindaco del Partito Democratico e della coalizione di sinistra.

E a noi di nuovo è sembrato un esercizio eccellente di ipocrisia non solo perché quello di ieri più che un comizio di ringraziamento (che di solito si fa subito dopo il primo turno, non a tre giorni dal ballottaggio) è apparso di fatto un comizio utile a dare una indicazione di voto; quanto perché alle parole che la Rutiglianiì aveva sempre ripetuto parlando di distanze dai vecchi schemi "destra-sinistra", volendo rappresentare la civicità del suo progetto, ne è seguita una scelta politica ben precisa, secondo una logica vecchio stile e con un giro di parole a nostro avviso poco chiaro nei confronti di chi l'ha sostenuta.

«Posso affermare - ha detto Rutigliani dal palco - che non erano stati previsti accordi con nessun schieramento in riferimento ai due candidati, perché abbiamo seguito i nostri ideali su cui ci basiamo e che abbiamo espresso durante la campagna elettorale. Siamo stati contattati il giorno dopo le elezioni dalla coalizione di Antonello Paparella, abbiamo deciso di rifiutare anche perché due persone volevano a tutti i costi che noi accettassimo l'apparentamento. In seguito abbiamo poi scoperto che alcune persone che facevano della mia coalizione avevano concluso un accordo con lo stesso Paparella. Sono contenta di averli allontanati perché costoro lo hanno fatto al di fuori da ogni logica di rispetto dei valori della coalizione che ha chiesto voti per l'alternativa sociale e non per i propri interessi personali».
  • Ruvo di Puglia
  • Amministrative 2016
  • Mariatiziana Rutigliani
  • elezioni
  • ballottaggio
Altri contenuti a tema
Anche a Ruvo si raccolgono le firme per De Magistris Anche a Ruvo si raccolgono le firme per De Magistris A Ruvo si potrà firmare tutti giorni fino al 18 agosto
Mariatiziana Rutigliani replica a Chieco: «Dal sindaco attacco scomposto e violento. Per la riapertura del Grottone bisogna solo ringraziare la famiglia Jatta» Mariatiziana Rutigliani replica a Chieco: «Dal sindaco attacco scomposto e violento. Per la riapertura del Grottone bisogna solo ringraziare la famiglia Jatta» «Ancora una volta non si perde occasione per aizzare le folle con toni e termini violenti e denigratori e con un linguaggio lontano anni luce da quella che dovrebbe essere la comunicazione istituzionale»
Mostra nel Grottone, Chieco: «E' un successo e il Museo riaprirà entro maggio 2023. I fatti sbugiardano chi non ci credeva» Mostra nel Grottone, Chieco: «E' un successo e il Museo riaprirà entro maggio 2023. I fatti sbugiardano chi non ci credeva» Il sindaco conferma la riapertura del Museo Jatta entro maggio 2023
Mariatiziana Rutigliani sul consiglio comunale: «Seduta veloce utile solo per approvare i debiti fuori bilancio» Mariatiziana Rutigliani sul consiglio comunale: «Seduta veloce utile solo per approvare i debiti fuori bilancio» Per l'esponente di Forza Italia nessun atto strategico solo atti dovuti
Black-out e allagamenti, l'estramurale ancora sotto accusa.  Mariatiziana Rutigliani: «Chi è inadempiente? Chi non esegue a regola d'arte? Chi non controlla?» Black-out e allagamenti, l'estramurale ancora sotto accusa. Mariatiziana Rutigliani: «Chi è inadempiente? Chi non esegue a regola d'arte? Chi non controlla?» L’estramurale, questa volta senza luce, è ancora al centro delle polemiche
Ruvo sempre più cardioprotetta: un defibrillatore donato all'associazione RuvoLab Ruvo sempre più cardioprotetta: un defibrillatore donato all'associazione RuvoLab Mariatiziana Rutigliani: «Da oggi la nostra azione sul territorio sarà ancora più incisiva»
Sportello contro la violenza e la illegalità a Ruvo: Mariatiziana Rutigliani è la referente anche per Terlizzi e Corato Sportello contro la violenza e la illegalità a Ruvo: Mariatiziana Rutigliani è la referente anche per Terlizzi e Corato Lo sportello si occuperà dell'ascolto delle vittime di violenza
Romano Prodi a Ruvo di Puglia per presentare il suo libro Romano Prodi a Ruvo di Puglia per presentare il suo libro Lunedì 2 maggio, a partire dalle ore 19, presentazione con il direttore della Gazzetta del Mezzogiorno, Oscar Iarussi
© 2001-2022 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.