Pro Loco
Pro Loco
Eventi e cultura

“Quaderni di viaggio": raccolta di sketch urbani della Puglia in su

Ultima sera per visitare la mostra che celebra il territorio

Andare a vedere una mostra d'arte arricchisce sempre, sia a livello umano che cognitivo. Il visitatore viene accompagnato alla scoperta, o alla riscoperta, delle tracce della storia nel paesaggio urbano ed extraurbano. A volte sono segni macroscopici e ben noti come monumenti, musei, ville, volti, mezzi di trasporto a volte sono invece segni meno evidenti.

La sequenza di immagini proposta va a comporre, nel suo insieme, una narrazione del territorio.

La mostra a cura dell'artista ruvese Marina Fabiano organizzata dalla Pro Loco UNPLI Ruvo di Puglia in collaborazione con il Comune di Ruvo di Puglia nel programma estivo dal nome "Rinascenze" è un vero e proprio "viaggio per immagini" che conduce chi osserva alla scoperta di zone suggestive del territorio sia nel tempo passato fino ai giorni nostri sia nei luoghi di Ruvo di Puglia e non solo.

È un viaggio che parte infatti dalla nostra città e attraversa alcuni comuni della Terra di Bari (Bisceglie, Molfetta e Bari) fino ad arrivare alla città di Milano.

Lo scopo è quello di porre al centro dell'attenzione l'unicità paesaggistica di quest'area territoriale; un'area da scoprire e godere lentamente dove la pietra che si presenta come un'opera d'arte, si impone al territorio in tutta la sua maestosa e dirompente bellezza. Una bellezza che è presente in questo scenario naturale un po' ovunque, capace di raccontare una storia millenaria, quella della perfetta simbiosi tra uomo e natura.

La mostra allestita nella piazzetta antistante l'Info Point Ruvo di Puglia (Via Vittorio Veneto, 44)

è aperta al pubblico con ingresso libero per l'ultima sera oggi (lunedì 3 agosto) dalle ore 19:30 alle ore 21:30.

Questa è una di quelle mostre che proprio non sarebbe da perdersi. Inoltre, se si ha l'occasione, è consigliato di tornare a vedere la mostra. La si vedrà con occhi nuovi, magari notando cose che non si erano viste la prima volta di una specifica opera e provare particolari pensieri ed emozioni, magari così forti da cadere in estasi.
  • pro loco
Altri contenuti a tema
Pro loco, Lauciello ancora presidente. Tre new entry nel direttivo Pro loco, Lauciello ancora presidente. Tre new entry nel direttivo Vicepresidente è stato eletto Giuseppe Caldarola; Segretario Amministrativo, Antonello Olivieri
"L'arte del modellismo", torna a Ruvo la mostra biennale nazionale "L'arte del modellismo", torna a Ruvo la mostra biennale nazionale Previsto anche un laboratorio teorico-pratico di base per aspiranti modellisti
Scoprire Ruvo di sera, visita guidata nel cuore della città con la Pro Loco Scoprire Ruvo di sera, visita guidata nel cuore della città con la Pro Loco Appuntamento per sabato 26 settembre. Prenotazione obbligatoria
Torna a Ruvo "Rose&Rosati", fragranze e sapori del territorio Torna a Ruvo "Rose&Rosati", fragranze e sapori del territorio Non manca all'appello la terza edizione dell'evento Pro Loco
Successo per la visita straordinaria della chiesetta della Santissima Trinità Successo per la visita straordinaria della chiesetta della Santissima Trinità Uno scrigno di fede, arte e storia accessibile per la prima volta in assoluto alla comunità
Visite guidate straordinarie nella chiesetta della Santissima Trinità Visite guidate straordinarie nella chiesetta della Santissima Trinità Iniziativa Pro Loco per il prossimo weekend. Necessaria prenotazione
Pro Loco e Info Point di Ruvo, Lauciello: «Numeri importanti e capacità di fare bene insieme» Pro Loco e Info Point di Ruvo, Lauciello: «Numeri importanti e capacità di fare bene insieme» Il bilancio dell'estate turistica rubastina
Cinque anni dalla morte del Prof. Nicola Stragapede Cinque anni dalla morte del Prof. Nicola Stragapede Il ricordo della Pro Loco
© 2001-2020 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.