I Carabinieri
I Carabinieri
Cronaca

Rapinatori provano ad assaltare la Banca Popolare

Il colpo, però, non è riuscito. I banditi non sono riusciti ad entrare, indagano i Carabinieri

Giusto un mese fa due banditi erano riusciti a mettere a segno una rapina presso la Banca Popolare di Puglia e Basilicata a Ruvo di Puglia. In quella circostanza i malviventi riuscirono a mettere a segno il colpo e a dileguarsi, facendo perdere le loro tracce.

A distanza di un mese esatto, questa mattina, intorno alle ore 10.15, c'è stato un nuovo tentativo di assalto all'interno dell'istituto di credito che sorge in piazza Matteotti questa volta, però, non andato a segno grazie all'occhio vispo dei dipendenti. Due rapinatori, infatti, anche stavolta a volto completamente coperto per nascondere i lineamenti del volto, si sono avvicinati all'ingresso della banca.

Il movimento sospetto, infatti, non è passato inosservato a chi in quel momento era nell'istituto bancario che ha prontamente bloccato le porte automatiche di accesso. Non essendo riusciti ad uscire i malviventi sono scappati a bordo di un'auto, un'Alfa Romeo di colore bianco, facendo perdere le proprie tracce, mentre sono partite le telefonate al numero di pronto intervento 112.

In pochi minuti, sul posto, sono intervenuti i Carabinieri della Stazione di Ruvo di Puglia che hanno interrogato i dipendenti. Al vaglio degli investigatori anche le immagini dell'impianto di video sorveglianza interno ed esterno.
  • Carabinieri
  • Rapine Ruvo
Altri contenuti a tema
Coronavirus, criminali in quarantena. Il colonnello Cairo: «Reati in calo del 31%» Coronavirus, criminali in quarantena. Il colonnello Cairo: «Reati in calo del 31%» Il bilancio del comandante provinciale dell'Arma: «Controllate 89mila persone». Sul futuro: «Terremo alta l'attenzione sull'usura»
Ritrovate le arnie rubate a Ruvo di Puglia, erano a Montegrosso Ritrovate le arnie rubate a Ruvo di Puglia, erano a Montegrosso Il valore della refurtiva è di oltre 20.000 euro, restituita la mattinata successiva al legittimo proprietario
Furto e smarrimento, con “Denuncia Vi@ Web” la denuncia si fa on line Furto e smarrimento, con “Denuncia Vi@ Web” la denuncia si fa on line Il servizio sul sito dei Carabinieri per limitare i tempi di attesa presso le caserme
Erano a spasso senza giustificato motivo: 7 denunciati Erano a spasso senza giustificato motivo: 7 denunciati Operazione congiunta di Polizia Locale e Carabinieri. Due sono stati anche denunciati per falsa dichiarazione a pubblico ufficiale
Furti e rapine nei supermercati, colpi anche a Ruvo. Tre arresti Furti e rapine nei supermercati, colpi anche a Ruvo. Tre arresti Arrestati un 20enne, una 31enne ed una 27enne, accusati di otto colpi messi a segno fra Molfetta, Ruvo, Trani e Barletta
Raggiri agli anziani, la banda colpisce ancora. I Carabinieri: «Chiamateci subito» Raggiri agli anziani, la banda colpisce ancora. I Carabinieri: «Chiamateci subito» Si ripete la truffa del pacco. «Non date soldi»
Controlli e perquisizioni dei carabinieri dopo l'attentato a Ruvo di Puglia Controlli e perquisizioni dei carabinieri dopo l'attentato a Ruvo di Puglia I Militari della Compagnia con i colleghi del CIO di Bari stanno intensificando l'attività investigativa
Droga nel centro di Ruvo di Puglia, arrestata coppia di coniugi Droga nel centro di Ruvo di Puglia, arrestata coppia di coniugi Spacciavano marijuana in casa: sequestrati 440 grammi, in manette due 32enni
© 2001-2020 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.