presepe
presepe
Eventi e cultura

Ritorna il concorso “Miglior Presepe” promosso dalla Pro Loco. Ecco come partecipare

Iscrizioni aperte fino a lunedì 24 dicembre

Come da tradizione l'Associazione Turistica Pro Loco di Ruvo di Puglia promuove, il concorso "Miglior Presepe".

Obiettivo del concorso è mettere in luce quanta passione abbiano i ruvesi per il Presepe, simbolo non solo religioso, ma anche laico poiché trasmette un messaggio di pace e civiltà.

Il bando è aperto a tutti, soggetti pubblici e privati, associazioni, istituti scolastici, parrocchie. Per la realizzazione potrà essere utilizzato qualsiasi tipo di materiale, la locazione è libera purché rimanga accessibile ai visitatori e alla giuria.
La partecipazione al concorso deve pervenire alla Pro Loco entro le ore 12:00 di lunedì 24 dicembre.

Si vuole esortare tutti a maggiori adesioni e disponibilità al fine che una città come Ruvo di Puglia riesca sempre a dare il volto migliore di sé, a valorizzare l'ingente patrimonio di fede e civiltà di cui i ruvesi sono depositari, e affidare alle generazioni future le solide basi sulle quali avviare nuove e stimolanti esperienze.

Ogni Presepe con forme e stili diversi, ispirati alla tradizione o costruiti secondo moderni stili, in cartapesta colorata, in polistirolo e in materiali poveri, rappresenta l'evento cardine del cristianesimo: la nascita di Gesù.

La commissione appositamente nominata, previo accordo con l'autore, visiteranno in loco, durante il periodo natalizio, i Presepi realizzati e avrà il compito di valutarli, catalogarli e fotografarli.

Come da esperienze passate, per la commissione esprimere un giudizio a riguardo dei presepi non sarà semplice, poiché l'interesse per il Presepe che è andato crescendo con un recupero notevolissimo di ritualità e impegno individuale e collettivo. Tuttavia nella valutazione sarà tenuto conto dei seguenti aspetti: il messaggio incisivo, l'estetica della scenografia ed effetti speciali, proporzioni e prospettiva, le tecniche di lavoro, la sobrietà e l'originalità. Saranno assegnati premi per il presepe più bello, per il più originale, per la migliore realizzazione e la migliore rispondenza storica.

La premiazione avrà luogo, domenica 6 Gennaio 2019, presso la chiesa di San Domenico. La serata sarà allietata dal Concerto dell'Epifania a cura del Quartetto d'Archi dell'Associazione "Amici della Musica" con la straordinaria partecipazione del tenore Nicola D. Cuocci.
Per maggiori informazioni ed iscrizioni: Pro Loco Ruvo di Puglia: Tel. 080.3628428 - 080.3615419 / e.mail: prolocoruvodipuglia@libero.it
  • presepe
Altri contenuti a tema
Nella Capanna del Presepe la notte del 25 dicembre Nella Capanna del Presepe la notte del 25 dicembre Una delle più partecipate e autentiche tradizioni religiose della città
Le Vie dei Presepi a Ruvo di Puglia Le Vie dei Presepi a Ruvo di Puglia Riscoprire un’antica tradizione religiosa in un percorso tra i tesori artistici del territorio ruvese
Al via l’edizione 2017 del concorso “Miglior Presepe” promosso dalla Pro Loco Al via l’edizione 2017 del concorso “Miglior Presepe” promosso dalla Pro Loco Adesioni fino al 23 dicembre prossimo
Premiazione del “Miglior Presepe 2016” Premiazione del “Miglior Presepe 2016” Il concorso ideato dalla Pro Loco di Ruvo di Puglia
Domani concerto dell'Epifania nella chiesa dei Santi Medici Domani concerto dell'Epifania nella chiesa dei Santi Medici A seguire la premiazione del concorso "Miglior Presepe"
Processione notturna per la Notte di Natale Processione notturna per la Notte di Natale Gesù bambino sarà portato dalla chiesa di san Domenico alla capanna in via Fornello
Concorso il presepe più bello, c'è tempo fino alla vigilia di Natale Concorso il presepe più bello, c'è tempo fino alla vigilia di Natale La premiazione avrà luogo il 6gennaio
© 2001-2019 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.