Musei della Puglia
Musei della Puglia
Eventi e cultura

Ruvo nella rete dei "Musei che raccontano la Puglia"

Il Comune avrà a disposizione una dotazione di circa €30000  

Ruvo di Puglia sarà uno dei cinque hub culturali pugliesi che comporranno la rete prevista dal progetto "Musei che raccontano la Puglia".

La Regione Puglia infatti ha scelto proprio il Comune di Ruvo per rappresentare le province di Bari e BAT all'interno del progetto: ieri mattina a Bari, presso la mediateca regionale, l'Assessora alla Cultura del Comune, Monica Filograno ha partecipato ad un incontro con l'Assessora all'Industria Turistica e CulturaleL oredana Capone teso ad illustrare e condividere questa importante opportunità.

Il progetto "Musei che raccontano la Puglia" punta a stimolare i bambini/e e ragazzi/e da 0 13 anni all'uso consapevole, alla fruizione e alla conoscenza del patrimonio pugliese dei beni culturali, dei luoghi di cultura e dei musei.

Il progetto, che coinvolge oltre a Ruvo di Puglia anche i Comuni di Foggia, Ceglie Messapica, Laterza e Ugento, prevede la realizzazione fino a febbraio 2019 di una serie di attività di animazione che vanno dai laboratori agli spettacoli teatrali, dagli itinerari alle visite guidate a tema.

Per queste attività il Comune avrà a disposizione una dotazione di circa €30000.

"Ancora una volta - ha detto l'Assessora - abbiamo dimostrato di avere i requisiti per attrarre finanziamenti a valere sul patrimonio culturale cittadino, materiale e non. Questo finanziamento ci consentirà di realizzare attività soprattutto nel Museo del Libro e nel Museo Jatta nel periodo previsto dal progetto regionale (ottobre 2018-febbraio 2019) con il coinvolgimento di soggetti competenti. Dopo la firma del disciplinare, avvieremo le procedure per realizzare il progetto ed essere pronti per l'inizio delle scuole. Vivremo questo finanziamento come sperimentazione di una ulteriore forma di valorizzazione dei nostri attrattori per aggiungere contenuto e promuovere la relazione tra infanzia e cultura".
  • Turismo
Altri contenuti a tema
Il Club Unesco di Bisceglie a Ruvo di Puglia per le Giornate Europee del Patrimonio Il Club Unesco di Bisceglie a Ruvo di Puglia per le Giornate Europee del Patrimonio La passeggiata culturale interesserà le Terre dei Templari
Giovani e Lavoro nelle Terre di Federico: dal turismo una chance in più Giovani e Lavoro nelle Terre di Federico: dal turismo una chance in più Al via il corso di alta specializzazione "Strategie di sviluppo sostenibile e gestione digitale e reale dell'imprenditorialità turistica"
A Ruvo di Puglia giornalisti e opinion leader per raccontare il territorio A Ruvo di Puglia giornalisti e opinion leader per raccontare il territorio Confermato lo stanziamento di circa 10 mila euro dalla Regione
Talos Festival: con la Pro Loco visite guidate alla scoperta di Ruvo di Puglia, tra storia, arte e leggende Talos Festival: con la Pro Loco visite guidate alla scoperta di Ruvo di Puglia, tra storia, arte e leggende Otto appuntenti tematici alla scoperta di musei, chiese, campanili, palazzi, conventi e luoghi della città poco conosciuti, ma sicuramente di alto valore
Dal mare alla Murgia, in una guida il racconto del nostro territorio Dal mare alla Murgia, in una guida il racconto del nostro territorio Venerdì la presentazione del lavoro
Canne della Battaglia affascina anche i Ruvesi Canne della Battaglia affascina anche i Ruvesi Sinergia tra la Pro Loco di Ruvo di Puglia e il “Comitato Italiano Pro Canne della Battaglia”
Weekend con aperture straordinarie serali della Torre dell’Orologio Weekend con aperture straordinarie serali della Torre dell’Orologio Tutte le informazioni utili
Professione Matrimoni, nasce in Puglia la prima associazione di wedding planner Professione Matrimoni, nasce in Puglia la prima associazione di wedding planner Capone: «Matrimoni occasione importante per il turismo»
© 2001-2018 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.