Salumi
Salumi
Cronaca

Sequestrati 800 kg di salumi scaduti: stavano per essere commercializzati per consumo umano

Operazione dei Carabinieri Forestali

I militari del Reparto Parco Nazionale dell'Alta Murgia di Altamura e del Comando Regione Carabinieri Forestali "Puglia" di Bari hanno portato a termine una serie di accertamenti nel settore della commercializzazione dei salumi.

I controlli hanno interessato in particolar modo una ditta, dedita al commercio all'ingrosso di salumi e formaggi, con sede a Ruvo di Puglia, ove i militari hanno accertato la presenza di salumi scaduti di una nota ditta nazionale prossimi all'immissione sul mercato.

Dai primi accertamenti emergeva che gli stessi prodotti erano stati acquistati di recente già scaduti.

A seguito di urgenti accertamenti sulla tracciabilità degli alimenti è emerso che detti salumi erano già stati ritirati dal mercato dalla ditta produttrice del Nord e conferiti ad una ditta della provincia di Lodi per il trattamento e la trasformazione dei sottoprodotti di origine animali non destinabili al consumo umano in mangimi e/o bioenergia.

Ne conseguiva l'immediato sequestro degli alimenti, 800,00 kg circa, per detenzione e commercio di sostanze pericolose per la salute pubblica e frode nell'esercizio del commercio con denuncia a piede libero degli imprenditori di Lodi e Ruvo di Puglia.

"L'attività dei Carabinieri Forestali, afferma il Capitano Giuliano Palomba, proseguirà al fine di accertare ulteriori responsabilità di terzi e, nel contempo, accertare la dimensione di un fenomeno che vede la re-immissione sul mercato degli alimenti non idonei per il consumo umano con nuova etichetta e termini di scadenza alterati, il tutto a garanzia e tutela della salute pubblica e dei consumatori sempre più vittime inconsapevoli delle frodi sanitarie e commerciali".
  • carabinieri forestali
Altri contenuti a tema
Falsa licenza d'armi, forestali sequestrano 7 fucili e 600 munizioni Falsa licenza d'armi, forestali sequestrano 7 fucili e 600 munizioni Denunciato presunto bracconiere
Raccolta tartufi sull'Alta Murgia, raffica di controlli dei Carabinieri Forestali Raccolta tartufi sull'Alta Murgia, raffica di controlli dei Carabinieri Forestali Accertati illeciti amministrativi per 10mila euro
Cacciavano cinghiali in modo non consentito nel Parco, tre denunce Cacciavano cinghiali in modo non consentito nel Parco, tre denunce I Carabinieri Forestali hanno sequestrato armi e munizioni
Caccia con apparecchi non autorizzati, nei guai 65enne Caccia con apparecchi non autorizzati, nei guai 65enne L'operazione dei Carabinieri Forestali di Ruvo di Puglia
La Sagra del Fungo cardoncello nel mirino dei Carabinieri Forestali, il bilancio delle attività La Sagra del Fungo cardoncello nel mirino dei Carabinieri Forestali, il bilancio delle attività Tre denunce e due quintali di prodotti sequestrati
Pascolo trasformato in terreno agricolo nel Parco, in azione i Forestali di Ruvo di Puglia Pascolo trasformato in terreno agricolo nel Parco, in azione i Forestali di Ruvo di Puglia Sequestrato un terreno di circa 50 ettari e deferito il titolare per violazione alla normativa sull’inquinamento ambientale.
1 Trasportavano rottami senza autorizzazione, due denunce Trasportavano rottami senza autorizzazione, due denunce Operazione dei Carabinieri Forestali
Traffico di rifiuti pericolosi verso Asia e Africa, i dettagli dell'operazione dei Forestali Traffico di rifiuti pericolosi verso Asia e Africa, i dettagli dell'operazione dei Forestali Tre persone in manette, sette denunce.
© 2001-2019 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.