I Carabinieri
I Carabinieri
Cronaca

Sorpreso a rubare nel centro commerciale. Arrestato un 34enne

L'uomo ha asportato ricambi elettrici per auto del valore di 300 euro. Dopo la direttissima, è tornato in libertà

È finito ai domiciliari, prima di tornare in libertà, al termine della direttissima, un 34enne incensurato di Ruvo di Puglia, V.C. le sue iniziali, arrestato dai Carabinieri, che lo hanno sorpreso e rincorso, dopo aver rubato ricambi elettrici per autoveicoli, per un valore di circa 300 euro, all'interno del centro commerciale di Molfetta.

Stando a quanto ricostruito dai militari in una nota, il gestore dell'esercizio commerciale, dopo essersi accorto, grazie all'impianto di videosorveglianza, che l'uomo, sino a quel momento sconosciuto alle forze dell'ordine, aveva appena scartato alcuni prodotti dagli involucri originali e dopo aver eliminato l'antitaccheggio, li aveva deposti nel suo marsupio, ha chiamato il 112, chiedendo subito l'intervento dei Carabinieri, giunti velocemente sul posto con una gazzella dell'Aliquota Radiomobile.

All'arrivo dei militari, l'uomo, dopo aver superato le casse del negozio, si è precipitato nei pressi dell'uscita. Fermato e sottoposto a controllo, è stato trovato in possesso di diversi ricambi elettrici per autoveicoli, per un valore di circa 300 euro. Il ladro, però, vistosi scoperto, non si è arreso. Ha tentato di svignarsela a piedi, ma i Carabinieri lo hanno inseguito e, dopo circa 300 metri, lo hanno raggiunto, immobilizzato, ammanettato e condotto presso gli uffici militari di via Vittime di Nassirya.

Tratto in arresto, il 34enne, su disposizione dell'Autorità Giudiziaria competente, sul presupposto del suo stato di incensuratezza, è stato dapprima sottoposto agli arresti domiciliari in attesa della direttissima e, successivamente, rimesso in libertà. La refurtiva recuperata, infine, è stata consegnata al gestore del negozio.
  • Carabinieri Ruvo
Altri contenuti a tema
Pasqua in rosso. Controlli dei Carabinieri anche a Ruvo Pasqua in rosso. Controlli dei Carabinieri anche a Ruvo Oltre 400 militari impegnati nelle province di Bari e Barletta, Andria e Trani. Già contestate 81 violazioni
Furto di elettrodomestici: inseguiti dalla Metronotte, arrestati dai Carabinieri Furto di elettrodomestici: inseguiti dalla Metronotte, arrestati dai Carabinieri A sorprenderli una pattuglia dell'istituto di Ruvo: i due, di 24 e 37 anni, sono finiti agli arresti domiciliari
Covid-19, nel Barese da marzo oltre 16mila sanzioni e 23 denunce Covid-19, nel Barese da marzo oltre 16mila sanzioni e 23 denunce Sono i numeri forniti dalla Prefettura di Bari: dall'inizio dell'emergenza oltre 651mila controlli
49enne affetto da amnesie si allontana da casa due volte: ritrovato a Ruvo 49enne affetto da amnesie si allontana da casa due volte: ritrovato a Ruvo L'uomo, di Andria, si era allontanato da casa il 26 ottobre e poi il 4 novembre. Importante lo spiegamento di forze
Carabinieri di Ruvo in azione, sospesa licenza a locale biscegliese Carabinieri di Ruvo in azione, sospesa licenza a locale biscegliese Provvedimento adottato dalla Questura di Bari
Bambina di otto anni confeziona dolci e li regala ai Carabinieri di Ruvo di Puglia Bambina di otto anni confeziona dolci e li regala ai Carabinieri di Ruvo di Puglia «Volevo ringraziarvi per tutto quello che fate ogni giorno e soprattutto in questo periodo!» ha detto la bimba
© 2001-2021 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.