I Carabinieri
I Carabinieri
Cronaca

Sventato il furto di un'auto, ladri in fuga a Ruvo. È la banda dell'Audi A4

L'episodio ieri, malviventi scoperti in via Pellicani. Le targhe dell'auto dei malviventi erano posticce. Rubate, ovviamente

Ladri scoperti e poi inseguiti sulle strade di Ruvo di Puglia. Tutti, però, riescono a fuggire ai Carabinieri che recuperano l'auto finita nel mirino dei banditi, una Seat Leon. Il tutto ieri, quando la famigerata banda dell'Audi A4, responsabile di vari furti e composta in tutto da non meno di tre persone, si è materializzata in città.

Nel pomeriggio di ieri, l'auto - con i vetri oscurati - era ferma in via Pellicani e, alle ore 18.30, una pattuglia della locale Stazione che stava effettuando dei controlli mirati proprio contro i furti d'auto, l'ha intercettata. Le urla del conducente, poi, hanno insospettito e non poco i militari ruvesi che, attivando i dispositivi luminosi e sonori, hanno deciso di fermarsi per un controllo di routine. Per tutta risposta, però, l'uomo alla guida, alla vista della pattuglia, si è dileguato a grande velocità.

Quando si è accorto dell'arrivo dei Carabinieri, l'uomo a bordo dell'Audi A4 ha improvvisamente accelerato in direzione Corato-Bisceglie. Naturalmente i militari si sono messi alle calcagna e hanno diramato immediatamente l'allarme anche alle altre pattuglie in zona, ma il conducente è riusciti a far perdere le proprie tracce. E le ricerche hanno dato esito negativo. Le targhe dell'Audi, si sarebbe scoperto a brevissimo, posticce. Cioè rubate, ovviamente. A Corato, nella mattinata di ieri.

Tornati sul posto, i militari hanno accertato il tentato furto di una Seat Leon con l'utilizzo della tecnica della sostituzione della centralina. Anche in questo caso, il ladro è riuscito a fuggire. Rimane però importante il recupero dell'auto rubata e la consapevolezza di aver scoperto una banda che stava facendo razzie in città.
  • Furti auto Ruvo
  • Carabinieri Ruvo di Puglia
Altri contenuti a tema
Oltre 1 chilo di droga in casa, arrestata una coppia di Ruvo di Puglia Oltre 1 chilo di droga in casa, arrestata una coppia di Ruvo di Puglia Colpo dei Carabinieri che hanno arrestato un 23enne e una 19enne: custodivano hashish e marijuana. Recuperati anche 3mila euro
Lo spaccio anche durante il lockdown, la base era Palo: 19 arresti Lo spaccio anche durante il lockdown, la base era Palo: 19 arresti L’operazione ha riguardato anche Modugno, Bitonto, Corato, Bisceglie, Trani e Ruvo di Puglia
"Marmotta esplosiva" a Ruvo: salta il bancomat del Monte Paschi di Siena "Marmotta esplosiva" a Ruvo: salta il bancomat del Monte Paschi di Siena L'assalto alle ore 03.05 presso la filiale di corso Jatta. Il bottino non è stato ancora quantificato
Criminalità, reati in aumento: +4,76%. Al primo posto i furti d'auto Criminalità, reati in aumento: +4,76%. Al primo posto i furti d'auto I dati sono stati diffusi in occasione della festa dei Carabinieri alla presenza del prefetto Bellomo e del generale Spagnol
Ladri d'auto intercettati, scatta l'inseguimento: furto sventato Ladri d'auto intercettati, scatta l'inseguimento: furto sventato I banditi, intercettati da una pattuglia della Metronotte, sono fuggiti. Recuperata una Hyundai Tucson
Ritrovata a Giovinazzo un'auto rubata a Ruvo di Puglia Ritrovata a Giovinazzo un'auto rubata a Ruvo di Puglia Purtroppo non si tratta di un caso isolato: la Fiat Punto è stata rinvenuta dalle Guardie Campestri
Un’auto in fiamme a Terlizzi: era stata rubata a Ruvo Un’auto in fiamme a Terlizzi: era stata rubata a Ruvo A ritrovare l'auto, avvolta dalle fiamme, la Polizia Locale. Sul posto i Vigili del Fuoco
Rompono il vetro di una Matiz, furto sventato dalle Guardie Campestri Rompono il vetro di una Matiz, furto sventato dalle Guardie Campestri L'episodio ieri mattina nei pressi del viale del cimitero. Dei ladri nessuna traccia, indagano i Carabinieri
© 2001-2022 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.