Il teatro comunale di Ruvo
Il teatro comunale di Ruvo
Eventi e cultura

Ruvo nella rete dei Teatri di residenza artistica contemporanea

Il progetto coinvolge cinque compagnie, quattro teatri e uno spazio studio. Bando aperto fino al 22 febbraio per la selezione di otto progetti artistici

Elezioni Regionali 2020
Trac, acronimo di teatri di residenza artistica contemporanea, è realtà. Martedì 22 gennaio, nella mediateca regionale di Bari, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione del primo Centro di residenza teatrale della regione Puglia.

Il progetto coinvolge cinque compagnie, quattro teatri e uno spazio studio. L'obiettivo è accogliere ogni anno artisti e compagnie in cerca di una casa per la loro ricerca artistica e, contestualmente, incentivare nuove connessioni creative e generative, in ambito socio-educativo.

Sostenuto dalla regione Puglia e dal ministero dei beni culturali, con il partenariato della provincia di Taranto e dei comuni di Novoli, Ruvo di Puglia, Castellana Grotte e Manfredonia, Trac propone un modello pionieristico di pratica artistica sui territori e rappresenta un unicum nazionale per estensione, caratterizzandosi come vero e proprio Centro diffuso che copre una distanza di oltre 300 km. I Teatri di residenza artistica contemporanea compresi nel progetto sono Factory compagnia transadriatica e Principio attivo teatro – Teatro comunale di Novoli (Le); Crest – Tatà di Taranto; La luna nel letto/Tra il dire e il fare – Teatro comunale di Ruvo di Puglia e Spazio Artinscena di Castellana Grotte; Bottega degli Apocrifi – Teatro comunale "Lucio Dalla" di Manfredonia (Foggia).

Nel 2018 sono stati registrati risultati positivi sia sul territorio che oltre i confini, grazie all'ospitalità di circa 30 tra artisti e compagnie seguiti da 22 tutor, per un totale di 125 giornate di residenza.

Ci sarà tempo fino al 22 febbraio per partecipare al bando Trac per la selezione di otto progetti artistici da ospitare in residenza nel 2019, distinti nelle categorie trampolino (per giovani artisti che non appartengano a realtà già strutturate e che non abbiano mai avuto occasione di confrontarsi col pubblico), nuove generazioni (per artisti/compagnie con progetti di spettacolo che guardano al pubblico dei più giovani), in attraversamento (per artisti/compagnie con progetti di spettacolo che prevedano nella loro creazione la relazione con la comunità circostante). Il bando e le modalità di partecipazione sono disponibili sul sito www.tracresidenzeteatrali.it.
  • Teatro
  • Regione Puglia
Altri contenuti a tema
Stop al distanziamento per amici e contatti abituali, l'ok della Regione Stop al distanziamento per amici e contatti abituali, l'ok della Regione Nuove linee guida del presidente Michele Emiliano per le attività economiche, produttive e sociali
Manovra anti Covid da 750 milioni di euro, al via i primi avvisi della Regione Manovra anti Covid da 750 milioni di euro, al via i primi avvisi della Regione Microprestiti in favore di famiglie, lavoratori e imprese in difficoltà economiche per la pandemia
Dal 3 luglio via libera a sagre, feste e fiere. Firmata l'ordinanza Dal 3 luglio via libera a sagre, feste e fiere. Firmata l'ordinanza Le linee guida della Regione
Tre milioni di euro per contributi regionali a fondo perduto per ASD e SSD Tre milioni di euro per contributi regionali a fondo perduto per ASD e SSD Quindici giorni di tempo per fare domanda a partire dal 29 giugno
Riaprono le strutture per non autosufficienti, Centri Antiviolenza e Case Famiglia Riaprono le strutture per non autosufficienti, Centri Antiviolenza e Case Famiglia Firmate le disposizioni per gli ingressi in sicurezza. Tampone gratuito per i nuovi ricoveri
Microprestito, 93 beneficiari in provincia di Bari per oltre 2milioni di euro Microprestito, 93 beneficiari in provincia di Bari per oltre 2milioni di euro In Puglia sono già 219 le determine di finanziamento ammesse
Riqualificazione degli OSS, dalla Puglia 5 milioni di euro Riqualificazione degli OSS, dalla Puglia 5 milioni di euro Presto un avviso per l'erogazione delle misure compensative rivolte al personale sanitario
Equilibrio di genere, Fidapa: «Regione Puglia si adegui» Equilibrio di genere, Fidapa: «Regione Puglia si adegui» La lettera della presidente del Distretto Sud Est della Federazione a Emiliano e Loizzo
© 2001-2020 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.