strade ciclabili nell'alta murgia
strade ciclabili nell'alta murgia
Turismo

Terre d'Arte, danza e teatro sui sentieri dell’Alta Murgia

Domani la presentazione dell'iniziativa

Giovedì 21 Settembre, alle ore 12, presso la Biblioteca Comunale di Ruvo di Puglia si terrà la conferenza stampa del progetto "Terre d'arte – danza e teatro sui sentieri dell'Alta Murgia".

Nel weekend del 23 e 24 settembre danza e teatro abiteranno luoghi e itinerari rurali cari al cicloturismo situati nei territori dei Comuni di Ruvo di Puglia e Corato, nel cuore del Parco dell'Alta Murgia.

Terre d'arte, progetto della Compagnia Menhir, è tra i vincitori del bando indetto dall'Agenzia Regionale per il Turismo Puglia Promozione, finanziato dalle risorse POR FESR - FSE 2014 - 2020 – Azione 6.8 – Asse VI – "In Puglia 365 Estate".

Durante la conferenza, dove saranno illustrati tutti i dettagli dell'evento, interverranno: l'Assessora alla Cultura e Sviluppo turistico e sport del Comune di Ruvo di Puglia, la Prof.ssa Monica Filograno; Giulio De Leo, coreografo della Compagnia Menhir; Giuseppe Carlucci e i gestori dei due agriturismi ospitanti: Coppa (Ruvo di Puglia) e Posta Mangieri (Corato).

PROGRAMMA
SABATO 23 SETTEMBRE
- Agriturismo Coppa, Ruvo di Puglia
ORE 15.00 raduno e inizio percorso cicloturistico* (da Agriturismo Coppa)
ORE 18.00 performace coreografica "GESTO SOPSESO - ULIVI" di Giulio De Leo. A seguire DEGUSTAZIONE di prodotti tipici.

Il percorso cicloturistico, lungo complessivamente 18,8 Km, interessa luoghi di grande interesse paesaggistico e storico-archeologico posti nel Parco Nazionale dell'Alta Murgia nel territorio di Ruvo di Puglia. Il raduno e la partenza dei partecipanti avverrà presso l'Agriturismo Coppa, di qui con delle mountain bike si raggiungerà il bosco di Scoparella, un bosco ceduo di roverella. Lungo il percorso si potranno ammirare antichi Jazzi, e tratturi di grande interesse paesaggistico. Il luogo su cui è situato l'agriturismo risulta molto importante da un punto di vista storico- archeologico essendo un tempo un vicus romano e successivamente nel 1200 vi sorgeva un castello di cui purtroppo oggi non rimane che la cinta muraria.

Per maggiori informazioni cliccare QUI​

DOMENICA 24 SETTEMBRE
Posta Mangieri, Corato.
ORE 09.00 raduno e inizio percorso cicloturistico* (da Posta Mangieri)
ORE 11.30 performace teatrale "IL SEME DEL MELOGRANO" con Nunzia Antonino, a cura di Carlo Bruni.
A seguire DEGUSTAZIONE di prodotti tipici.
*In alternativa possibilità di Trekking guidato a cura del gruppo Speleologico Ruvese.

Il percorso cicloturistico si sviluppa in territorio di Corato, lungo complessivamente 18 km, interessa luoghi di grande interesse paesaggistico e storico-archeologico posti nel Parco Nazionale dell'Alta Murgia. Il raduno e la partenza dei partecipanti avverrà presso l'Agriturismo Posta Mangeri, di qui con delle mountain bike si raggiungeranno la chiesetta neviera di San Magno e la Necropoli dell'età del bronzo con le sue straordinarie tombe a tumulo, quindi i partecipanti rientreranno all'agriturismo attraversando il bosco di Serra Cecibizzo.

Per maggiori informazioni cliccare QUI
  • Alta Murgia
  • parco nazionale dell'alta murgia
Altri contenuti a tema
Alta Murgia Pulita, a Ruvo i volontari ripuliscono Bosco Patanella Alta Murgia Pulita, a Ruvo i volontari ripuliscono Bosco Patanella La campagna di Legambiente e Parco Alta Murgia per contrastare l’abbandono selvaggio dei rifiuti
Internet wifi anche nelle aree rurali, parte "Masserie 2.0" Internet wifi anche nelle aree rurali, parte "Masserie 2.0" Il progetto del Parco Nazionale Alta Murgia, Ministero dello Sviluppo Economico e Infratel Italia
Parco Alta Murgia, dalla Regione mezzo milione per la filiera del cinghiale Parco Alta Murgia, dalla Regione mezzo milione per la filiera del cinghiale Ammesso a finanziamento il progetto pilota di cattura e macellazione del cinghiale selvatico
Pontenziati punti di avvistamento incendi, la Campagna AIB del Parco dell'Alta Murgia Pontenziati punti di avvistamento incendi, la Campagna AIB del Parco dell'Alta Murgia Controllo e approvvigionamento idrico in collaborazione con diciassette aziende agro-zootecniche
Escursioni nel Parco dell'Alta Murgia, da oggi prenotabili con le Guide Ufficiali Escursioni nel Parco dell'Alta Murgia, da oggi prenotabili con le Guide Ufficiali Attivata la sezione di prenotazione sul sito per facilitare la fruizione del territorio
Emergenza cinghiali nell'Alta Murgia, Tarantini: «Contenimento tra le nostre priorità» Emergenza cinghiali nell'Alta Murgia, Tarantini: «Contenimento tra le nostre priorità» Tavolo di confronto con le associazioni agricole
Benvenuti nel Parco dell'Alta Murgia Benvenuti nel Parco dell'Alta Murgia Lo stato attuale del territorio di Ruvo di Puglia all'ingresso del Parco
Lotta all'abbandono dei rifiuti e contenimento dei cinghiali: i buoni propositi del Parco per il 2020 Lotta all'abbandono dei rifiuti e contenimento dei cinghiali: i buoni propositi del Parco per il 2020 Si punta al turismo sostenibile e alla candidatura a Geoparco UNESCO
© 2001-2020 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.