La droga sequestrata dai Carabinieri
La droga sequestrata dai Carabinieri
Cronaca

Titolare azienda di cannabis nei guai: THC superiore alla norma

Sequestrati 72 grammi di infiorescenze

Continuano i servizi di prevenzione e contrasto al fenomeno dell'uso e dello spaccio di sostanze stupefacenti.

Questa volta, i Carabinieri della Stazione di Ruvo di Puglia hanno deciso di porre alla loro attenzione un'impresa locale dedita alla produzione di cannabis sativa, avendo notato strani movimenti che interessavano quell'azienda. Hanno deciso, così, di procedere ad un controllo.

Tutto sembrava fosse in regola, comprese le autorizzazioni, ma i militari operanti hanno notato che tra le piante essiccate vi erano infiorescenze sospette.

Al fine di verificare il THC (il principio attivo) di tali vegetali, i militari hanno deciso di avvalersi di una consulenza della Sezione Investigazioni Scientifiche del Comando Provinciale di Bari che, in poco tempo, ha dato il suo responso.

Effettivamente il THC di quelle piante era superiore al limite consentito dalla legge, pertanto sono state sequestrate le infiorescenze essiccate del peso complessivo di 72 grammi ed è scattato l'arresto per il titolare dell'azienda, M.F., di 43 anni.

Lo stesso, su disposizione della competente Autorità Giudiziaria, è stato sottoposto agli arresti domiciliari, in attesa di giudizio.
  • Carabinieri
Altri contenuti a tema
Furti in appartamento, attenti ai pezzettini di plastica sotto le porte Furti in appartamento, attenti ai pezzettini di plastica sotto le porte Quattro i georgiani fermati dai Carabinieri: due bloccati a Bari, gli altri due a Potenza. Era chiamata la "banda della compieta"
Carabinieri, controlli straordinari per il Ferragosto Carabinieri, controlli straordinari per il Ferragosto In corso controlli alla circolazione stradale e verifiche nell'area costiera
Tre giovani ai domiciliari per detenzione illecita di stupefacenti Tre giovani ai domiciliari per detenzione illecita di stupefacenti Carabinieri in azione: sequestrati 100 grammi di cocaina da suddividere in dosi per lo spaccio
Ritrovato a Bitonto l'individuo allontanatosi dall'ospedale di Bisceglie Ritrovato a Bitonto l'individuo allontanatosi dall'ospedale di Bisceglie Ricoverato agli infettivi del "Vittorio Emanuele II" per sospetta tubercolosi polmonare, aveva fatto perdere le sue tracce
Maxiblitz dei carabinieri a Bitonto, trovate targhe di auto rubate a Ruvo di Puglia Maxiblitz dei carabinieri a Bitonto, trovate targhe di auto rubate a Ruvo di Puglia Appartengono a due auto oggetto di furto nel marzo 2018
Controlli serrati dei carabinieri, quattro arresti nell'ultimo mese Controlli serrati dei carabinieri, quattro arresti nell'ultimo mese Intensificato il lavoro dei militari sul territorio
Spaccio a pochi passi dalla scuola, arrestata 35enne Spaccio a pochi passi dalla scuola, arrestata 35enne Aveva ceduto eroina a un 54enne
Ventitrè anni di carcere per l'assassino di Pino Di Terlizzi Ventitrè anni di carcere per l'assassino di Pino Di Terlizzi Giancarlo Pozzessere sparò al salumiere di Ruvo di Puglia
© 2001-2019 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.