Sport. <span>Foto Giuseppe Tedone</span>
Sport. Foto Giuseppe Tedone
Altri sport

Domenica più che positiva per le squadre della Città del Talos

Continua il buon momento per le realtà dello sport locale

Il bilancio di questo week end sportivo è più che positivo per le squadre ruvesi infatti per quanto riguarda il basket hanno vinto entrambe le squadre ossia la Tecnoswitch Ruvo Basket contro la Valle D'Itria Martina e la Nuova Cestistica Ruvo in trasferta contro il Barletta Basket, vince anche la Tecno-Switch New Volley Ruvo contro l'A.S.D. New Axia Volley Barletta, mentre l'unica sconfitta arriva dal calcio a 5 dove la Be Board Ruvo è uscita sconfitta da Valenzano contro il Futsal Capurso.

Iniziamo con le due squadre di basket, al PalaColombo giungeva la Valle D'Itria Bk Martina e la Tecnoswitch Ruvo Basket è stata brava a sfruttare il doppio turno casalingo e ottenendo un'altra vittoria(la seconda di fila non accadeva da parecchi mesi) facendo un altro passo in avanti verso i play off. Nel primo periodo non si segna subito infatti le due squadre sin dai primi minuti di gioco si studiano molto attentamente sapendo che si giocano moltissimo per il proseguo del campionato; a 07:57 arriva il primo canestro della serata con Argento(risulterà il miglior dei suoi) a cui risponde subito Preite con un tiro da 3 punti, dopo quasi un minuto Crosgile realizza un'altra tripla facendo segnare il primo vantaggio di serata, ma subito c'è la risposta degli ospiti grazie a Leonzio che realizza due canestri di fila, a cui seguono le realizzazioni dello scatenato Argento e c'è il primo allungo della serata al minuto 04:34(6-13); coach Milli chiama subito il time out e dopo il minuto di sospensione Jones interrompe il mini parziale del Martina; ad 01:27 Crosgile trova il canestro della parità(13-13) ma la parità dura poco perché negli ultimi possessi del quarto Martina Franca riesce a trovare un altro allungo e così termina il primo periodo sul 13-18. Nel secondo quarto si segna poco infatti il primo canestro arriva solamente a 08:29 e lo realizza Larizza, con il passare dei minuti cresce d'intensità per la gioia di entrambe le tifoserie presenti al palazzetto. Solamente a 02:20 Jones realizza un canestro da 2 punti riportando in vantaggio la Tecnoswitch, sempre lui insieme a Crosgile e Orlando allungano sul Martina, sfruttando anche un fallo tecnico fischiato alla panchina ospite e successivamente gli arbitri fischiano un fallo antisportivo ad Orlando su Russo. Si va all'intervallo sul 38-31.
Il terzo quarto finalmente dopo parecchie partite è in favore dei ruvesi, di solito il terzo periodo era un nemico per i ruvesi che si scioglievano dopo essere partiti forte, ma per fortuna questa volta è diverso anzi la Tecnoswitch aumenta il vantaggio tra sé e la squadra avversaria, infatti la squadra ruvese sfrutta un'altissima percentuale dal tiro dei 6.75 metri prima con Pezzarossa, poi con Jones, Crosgile e Preite; anche gli ospiti si affidano molto al tiro dei 3 punti ottenendo ottimi risultati. A metà periodo la Tecnoswitch per qualche minuto non riesce a trovare la via del canestro e gli ospiti si rifanno sotto dimezzando lo svantaggio e portandosi sul 57-51 ma ci pensa il solito Jones a rimettere una distanza rassicurabile. L'ultimo periodo continua sul falsa riga del quarto precedente con il predominio della squadra ruvese, si abbassano le percentuali dal tiro da 3 per Martina e quindi non c'è più niente da fare. Termina così la partita con il punteggio finale di 76-62. Giovedì si recupera la quinta giornata di ritorno non disputata causa neve, e la Tecnoswitch Ruvo sarà impegnata in quel di Monopoli contro l'Action Now Monopoli.
Tecnoswitch Ruvo Basket-Valle D'Itria Bk Martina 76-62
(13-18;38-31;59-51;76-62)
Tecnoswitch Ruvo Basket: R.Pezzarossa 8, M.Lorusso ne, F.Palacio, J.Crosgile 17, S.Orlando 11, A.D'Introno ne, R.Silvestrini, E.Preite 8, G.Serino 2, J.Jones 30. All.re M.Milli, Assistente V.Mastrorilli
Valle D'Itria Bk Martina: A.Caroli 5, M.Larizza 7, V.Terrulli ne, N.Leonzio 10, O.Nwokoye 10, B.Matic ne, A.Lasorte 8, R.Lombardo ne, S.Russo 1, F.Argento 20. All.re D.Terrulli

Continua il buon momento anche per la Nuova Cestistica Ruvo che in trasferta ottiene un'altra importantissima vittoria per continuare a sognare l'obiettivo dei play off. Al PalaMarchiselli affrontava i padroni di casa del Barletta Basket e si può dire che non c'è stata partita sin dai primi minuti, infatti i gechi erano ben determinati a portare a casa l'intera posta in palio; il primo quarto termina con il seguente parziale 13-20. Anche nei successivi periodi l'andamento della partita è sempre il solito con la Ncr che riesce a gestire il vantaggio accumulato fino a quel momento e il terzo quarto termina con il massimo vantaggio di serata ossia con il punteggio di 43-56. Gli ultimi minuti scorrono molto velocemente e la partita termina sul 56-72. Con questa vittoria la squadra di coach Veneziani consolida in classifica il quinto posto a quota 14 punti. Il prossimo appuntamento al PalaColombo arriverà la Virtus Foggia. Palla a due alle ore 19:00.

Nel campionato di serie D femminile di pallavolo vince anche la Tecno-Switch New Volley Ruvo, al PalaVolta si è imposta contro il fanalino di coda A.S.D.New Axia Volley Barletta con un netto 3-0(25-11, 25-7, 25-16). Come si nota dai parziali i primi due set sono stati una passeggiata per la squadra allenata da coach Incerti, solamente il terzo set è stato un po' più combattuto ma comunque alla fine la squadra ruvese è riuscita a chiudere definitivamente la partita. Con questa vittoria le ruvesi salgono a quota 23 punti al terzo posto a soli 3 punti da distanza dall'Asd Molfetta Volley, la squadra ruvese però ha una partita in meno rispetto alle molfettesi.

L'unica nota stonata è arrivata dalla Be Board Ruvo che dopo la bella vittoria del turno precedente contro Manfredonia non è riuscita a ripetersi contro il Futsal Capurso. Si trattava di un altro scontro diretto e questa volta a gioire sono i padroni di casa. Parte subito forte il Capurso ma il primo gol della giornata lo segna il Ruvo grazie al portoghese Mendes, il vantaggio dura poco perché arriva subito il pareggio della squadra di casa con Mazzilli; ma la gioia del pareggio perché Mazzone riporta in vantaggio i suoi. Non finisce qui perché la Be Board spinge sull'acceleratore e riesce a segnare il gol del 1-3 grazie alla prima stagionale dello spagnolo Zorio. Ma il Capurso non ci sta e sempre con il solito Mazzilli accorcia le distanze. Zerbini ha sul piede la palla del pareggio ma colpisce solo il palo dal corner e sul ribaltamento ancora Mazzone(Ruvo) trova il gol del 2-4. Subito botta e risposta e i padroni di casa con il giovane Pavone accorcia nuovamente le distanze. Nel susseguirsi la squadra di mister Tedone si riporta in vantaggio ma subito arriva il gol dei padroni di casa. Il primo tempo termina sul 7-6. Nella ripresa subito Mazzilli trova il gol dell'8-6,il Capurso non riesce a chiudere definitivamente la partita e viene punita da Ciliberti. I padroni di casa hanno una marcia in più rispetto ai ruvesi e giustamente ottengono la vittoria finale. La partita termina sul 12-8.
Hanno riposato la Michele Caroli Ruvo e la Real Basket Ruvo.
  • Tecno – Switch New Volley Ruvo
  • Nuova Cestistica Ruvo
  • Real basket
  • Tecnoswitch Ruvo Basket
Altri contenuti a tema
Tecnoswitch, via coach Franco Gatta Tecnoswitch, via coach Franco Gatta Lapidaria dichiarazione della società
Coach Gatta: «Serve il massimo dell'impegno» Coach Gatta: «Serve il massimo dell'impegno» Domani il derby col Basket Corato. Il coach smorza la tensione: «Sarà una gara come un'altra»
La Tecnoswitch dedica a Kymantas la terza vittoria consecutiva La Tecnoswitch dedica a Kymantas la terza vittoria consecutiva Battuto il Valle d'Itria Martina
Torna il sorriso in casa Tecnoswitch Torna il sorriso in casa Tecnoswitch Il Cus Jonico va al tappeto con il punteggio di 87-68
Prima trasferta stagionale per la Tecnoswitch Prima trasferta stagionale per la Tecnoswitch La squadra di coach Gatta raggiunge Castellaneta
La TecnoSwitch parte col piede giusto La TecnoSwitch parte col piede giusto Prima vittoria in campionato
TecnoSwitch chiamato all'esordio interno contro la Pall. Lupa Lecce TecnoSwitch chiamato all'esordio interno contro la Pall. Lupa Lecce Si parte quest'oggi per trenta giornate che si preannunciano davvero molto competitive
Nuova Cestistica Ruvo vince e continua a coltivare il sogno promozione Nuova Cestistica Ruvo vince e continua a coltivare il sogno promozione Altamura sarà l'avversaria della prossima partita
© 2001-2019 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.