Damiano Giangaspero
Damiano Giangaspero
Calcio

Mister Giangaspero lascia la USD Ruvese

Si separano le strade della società e del tecnico Damiano Giangaspero

La U.S.D. Ruvese comunica la separazione consensuale con il tecnico della prima squadra Damiano Giangaspero.
A mister Giangaspero e al suo staff vanno i più sentiti ringraziamenti per la determinazione, l'impegno e gli ottimi risultati conseguiti oltre alla crescita sportiva e umana della squadra nerazzurra.
Al tecnico la Ruvese augura le migliori fortune professionali per il proseguimento della sua carriera.
  • Usd Ruvese
Altri contenuti a tema
La Ruvese affronta sul proprio campo il Trinitapoli La Ruvese affronta sul proprio campo il Trinitapoli La squadra ruvese con una vittoria si guadagnerebbe la matematica salvezza
Ruvese, vincere per blindare la salvezza Ruvese, vincere per blindare la salvezza I nerazzurri attendono il Trinitapoli al "Coppi"
Ruvese, brutto kappaò Ruvese, brutto kappaò La formazione nerazzurra rimedia 11 reti sul campo della Virtus Palese
La Ruvese scende in campo contro Real San Giovanni La Ruvese scende in campo contro Real San Giovanni Gara al Comunale di Ruvo di Puglia
Sfida casalinga per la Ruvese contro l’Atletico Peschici Sfida casalinga per la Ruvese contro l’Atletico Peschici I ragazzi di Mister Damiano Giangaspero in campo per punti preziosi per la salvezza
La Ruvese espugna il campo della Grumese La Ruvese espugna il campo della Grumese Vittoria con un tennistico 0-6
La Ruvese impatta 1-1 in casa con il Troia La Ruvese impatta 1-1 in casa con il Troia Ospiti in vantaggio ad inizio ripresa, nei minuti finali il pareggio di Allegretti
Sfida casalinga per la Ruvese contro il Troia Sfida casalinga per la Ruvese contro il Troia Domani al Campo Comunale "F. Coppi". Ingresso gratuito e con green pass
© 2001-2022 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.