Sport
Sport
Altri sport

Tutte vittoriose le squadre sportive ruvesi

Di seguito riportiamo i risultati delle gare

E' stato un week-end più che positivo per le squadre ruvesi impegnate nei campionati di basket, pallavolo e calcio a 5, infatti tutte hanno vinto e giungono ottime notizie anche dalle giovanili della Pallacanestro Fiore di Puglia e dall'Antares Ruvo.

Ritorna al successo la Tecnoswitch Ruvo Basket(l'ultima vittoria risale contro l'Adria Bari) che al PalaColombo ha battuto il Basket Mola che ha tenuto testa ai ruvesi. Sin dai primi minuti la partita è molto equilibrata, al minuto 05:23 Ruvo prova un allungo sul 16-9 grazie ad uno scatenato Jones, ma Mola è lì e al minuto 02:51 pareggia(18-18) ma risponde subito Serino con la prima tripla di serata, Mola nell'azione successiva realizza il canestro e portandosi sul – 1, ma ci pensa ancora Serino con un tiro dai 6,25 metri. Il primo periodo è molto interessante infatti le due difese non sono molto eccelse come dimostra il parziale 28-28. Nel secondo quarto parte forte la squadra avversaria e grazie ad un mini parziale di 7-0 allunga sul 28-35, ma ci pensa Crosgile ad interrompere realizzando 2/2 dai tiri liberi. Mola riesce a gestire il vantaggio accumulato, ma prima Jones, poi Crosgile e un super Silvestrini tengono in partita i ruvesi; nell'ultima azione Crosgile ruba palla e in contropiede realizza il canestro del -4. Si giunge all'intervallo sul 46-50. Nella ripresa Ruvo rientra in campo con un altro atteggiamento ma nonostante ciò non riesce a recuperare i punti di svantaggio; solamente a 03:39 sempre il solito Crosgile riporta i ruvesi sul -1. A 39.6 dal termine la Tecnoswitch impatta il risultato sul 66-66 e nell'ultimo possesso ritorna in vantaggio grazie ad un canestro di Silvestrini. Gli ultimi dieci minuti continuano punto a punto, Mola riesce a ritornare in vantaggio ma Orlando realizza una tripla importante in quel periodo, Crosgile subisce fallo e realizza entrambi i tiri liberi portando Ruvo sul 94-91; mancano 20 secondi Jones riesce a rubare palla e in contropiede realizzata in schiacciata il canestro della vittoria e a nulla serve la tripla finale di Campbell. Il punteggio finale è di 96-94.
A fine partita coach Milli- ha dichiarato-" sembrava una maledizione, ci servivano i 2 punti e gli abbiamo ottenuti. E' stata una partita vinta con il cuore e con grinta, se la meritava la società, i giocatori e tutto lo staff. E' da inizio anno che lavoriamo in palestra e abbiamo perso 5 partite negli ultimi secondi.Vittoria importante ma dobbiamo rimanere con i piedi per terra perché attualmente siamo in zona play-out e il primo obiettivo rimane la salvezza. La squadra è stata rinnovata infatti sono stati acquistati 4 giocatori nuovi da inserire e non è così immediato riuscire a costruire un gruppo solido in due settimane. Abbiamo tanto da lavorare, a cominciare da martedì in palestra e finalmente con una vittoria".

Vince anche la Nuova Cestistica Ruvo dopo la sconfitta nel turno precedente contro la capolista JuveTrani. I ruvesi hanno avuto la meglio contro la Sveva Pallacanestro Lucera. Nei primi dieci minuti le due squadre si sono studiate molto attentamente in campo e sbagliando molti tiri, come dimostra il parziale di 13-12. L'equilibrio è continuato sia nel secondo che nel terzo quarto. L'ultimo periodo è stato quello decisivo perché la squadra di coach Veneziani non voleva lasciare per strada i due punti e con una marcia in più rispetto a Lucera è riuscita ad allungare e a portare a casa la posta in palio. Con questa vittoria la Nuova Cestistica Ruvo sale a quota 12 punti in classifica continuando la rincorsa all'obiettivo di inizio stagione ossia i play off.
Continuano gli aggiornamenti sulle giovanili della Pallacanestro Fiore di Puglia Ruvo impegnate nelle rispettive categorie ossia l'under 20 e l'under 15.
La Bergware Ruvo reduce dalla sconfitta in quel di Monopoli, a discapito di un'ottima partita disputata dai ragazzi di coach Andreula contro l'Action Now con il punteggio finale di 76-64, è riuscita ad ottenere la terza vittoria stagionale contro il Basket Conversano disputando una partita di grande intensità gestendo il vantaggio che man mano è aumentato, impedendo alla squadra avversaria di rientrare in partita. Il punteggio finale è di 78-56. Con questa vittoria la squadra ruvese sale a quota 6 punti distanziando lo stesso Conversano e tornando in gioco per l'eventuale qualificazione alla fase successiva. Al termine della partita nonostante in panchina al posto del coach molfettese c'era coach Mastrorilli, Andreula si è ritenuto molto soddisfatto della gara affrontata dai propri ragazzi; "Siamo un bel gruppo, giochiamo per divertirci ma allo stesso tempo cerchiamo di vincere le partite, anche se in questo girone di andata non siamo riusciti a portare a casa qualche punto in più per darci più certezze per l'eventuale seconda fase, questa vittoria ci serviva per chiudere al meglio il girone di andata e per avere motivazioni in più per affrontare la partita di lunedì prossimo contro San Severo."
C'è da recuperare una partita contro la Valle D'Itria Martina non giocata causa neve. Nella prossima giornata inizierà il girone di ritorno e la Bergware Ruvo avrà un altro turno casalingo, infatti al PalaColombo arriverà la Cestistica San Severo. Appuntamento a lunedì 6 febbraio alle 18.00!
Nulla da fare per l'Olio le Ferre Ruvo che è uscita sconfitta nel derby al Palalosito contro la Nuova Matteotti Corato allenata da coach Verile. "Abbiamo affrontato la prima classifica- ci dichiara- l'allenatore Mario Milone, nonostante loro erano privi di uno dei suoi migliori giocatori per infortunio. Sono contento perché ci siamo battuti e sono molto soddisfatto della partita e dell'intensità che hanno messo in campo i miei ragazzi. Giocarcela alla pari per tutti i 40 minuti è il segnale che stiamo lavorando bene, ma questo per me non è un punto d'arrivo ma bensì una tappa intermedia; è un segnale veramente importanti per tutti". Il punteggio finale è stato di 55-51.


Esordio positivo per i ragazzi dell'Antares Ruvo nel campionato under 12( nati nel 2005-2006, ammessi i 2007). Nella gara d'esordio, valida per la prima giornata del girone di andata, la squadra arancio-blu ha sconfitto il Vikings Triggiano con il punteggio di 11-6; al termine di una partita non giocata al meglio delle proprie possibilità probabilmente a causa della tensione e dell'emozione dell'esordio in questa categoria. Tutta altra musica nella seconda partita giocata contro i pari età del Progetto Futura Bari con i ragazzi che , superata la tensione dell'esordio hanno disputato una buonissima partita e hanno ottenuto la seconda vittoria con il punteggio di 64-2. Anche nelle due successive gare la squadra allenata dall'istruttore Gianluca di Bari ha ottenuto altre due vittorie contro la Duma Bari per 23-7 e contro il Palysport Time Bari con il punteggio di 51-2. Dopo l'avvio del campionato under 12, sono ai nastri di partenza anche il torneo under 10(nati 2008/2009) e i trofei minibasket Fip Esordienti e Aquilotti nei quali sono impegnati i gruppi minibasket della società ruvese.

Continua la marcia della Michele Caroli Ruvo nel campionato di pallavolo di prima divisione maschile, ottenendo la nona vittoria su nove gare disputate ai danni della corazzata Casareale Volley Gravina e consolidando il primato in classifica. La squadra di coach Incerti cede il primo set alla squadra di casa, poi riesce a vincere il secondo set, il terzo e il quarto chiudendo la partita sul punteggio di 1-3(25-16, 17-25, 19-25, 20-25). Con questa vittoria la Michele Caroli Ruvo sale a quota 26 punti in classifica distanziando di cinque lunghezze lo stesso Gravina che rimane fermo a quota 21 punti.


Infine vittoria fondamentale per la Be Board Ruvo che è riuscita a vincere una sfida salvezza contro il Manfredonia c/5. Serviva vincere e la squadra rivede non ha fallito. Dopo due pali colpiti da entrambe le squadre, il Ruvo passa in vantaggio con Falco; nemmeno il tempo di festeggiare che subito arriva il gol del pareggio con Almerana. Si susseguono altre marcature, e si va all'intervallo sul 3-3. Nella ripresa la squadra di coach Tedone ha una marcia in più rispetto agli avversari e lo si nota. La partita con il punteggio di 5-4. Il prossimo appuntamento è in quel di Capurso dove la Be Board affronterà il Futsal Capurso con la speranza di tornare a casa con qualche punto.













  • Nuova Cestistica Ruvo
  • Antares Ruvo
  • Be Board Ruvo di Puglia
  • Tecnoswitch Ruvo Basket
Altri contenuti a tema
Futsal Ruvo, vincere in trasferta per mantenere il primato in classifica Futsal Ruvo, vincere in trasferta per mantenere il primato in classifica I biancorossi affronteranno il fanalino di coda Guardia Perticara sabato 27 ottobre
Tecnoswitch, via coach Franco Gatta Tecnoswitch, via coach Franco Gatta Lapidaria dichiarazione della società
Coach Gatta: «Serve il massimo dell'impegno» Coach Gatta: «Serve il massimo dell'impegno» Domani il derby col Basket Corato. Il coach smorza la tensione: «Sarà una gara come un'altra»
La Tecnoswitch dedica a Kymantas la terza vittoria consecutiva La Tecnoswitch dedica a Kymantas la terza vittoria consecutiva Battuto il Valle d'Itria Martina
Torna il sorriso in casa Tecnoswitch Torna il sorriso in casa Tecnoswitch Il Cus Jonico va al tappeto con il punteggio di 87-68
Prima trasferta stagionale per la Tecnoswitch Prima trasferta stagionale per la Tecnoswitch La squadra di coach Gatta raggiunge Castellaneta
La TecnoSwitch parte col piede giusto La TecnoSwitch parte col piede giusto Prima vittoria in campionato
TecnoSwitch chiamato all'esordio interno contro la Pall. Lupa Lecce TecnoSwitch chiamato all'esordio interno contro la Pall. Lupa Lecce Si parte quest'oggi per trenta giornate che si preannunciano davvero molto competitive
© 2001-2019 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.