Giostra
Giostra
Vita di città

Giostrine senza barriere per tutti i bambini in tre parchi di Ruvo

Garantito il diritto al gioco per tutti i bambini

Nuova dotazione di giostrine inclusive per l'infanzia, fruibili cioè anche da chi è in condizione di disabilità, per tre parchi pubblici comunali. Le nuove attrezzature sono in via di istallazione in questi ultimi giorni in piazza Dante, nella pineta comunale e nel Parco della Musica "Antonio Summo". Per l'acquisto e il montaggio l'Amministrazione ha ottenuto un contributo regionale di 10.000 euro nell'ambito del bando per "l'adeguamento dei parchi gioco comunali alle esigenze dei bambini con disabilità".


Soddisfazione per le nuove istallazioni da parte del sindaco Pasquale Chieco e dell'assessora alle Politiche Sociali Monica Montaruli: "Pensiamo sia un intervento importante per la città – hanno detto - poiché rappresenta una opportunità in più per tutte le famiglie a frequentare i nostri spazi pubblici e garantisce a tante bambine e bambini il diritto al gioco e al tempo libero in compagnia: le nuove giostrine potranno essere utilizzate esattamente nello stesso modo da chiunque a prescindere dalle abilità. È una nuova tappa del percorso che ha già visto nei mesi scorsi interventi per migliorare l'accessibilità e in alcuni edifici di pubblica utilità e la didattica in alcune scuole. L'obiettivo per il quale lavoriamo ogni giorno è quello di costruire una città veramente a portata di tutte e tutti, in cui non ci siano impedimenti a partecipare alla vita della comunità e dove anche il gioco non abbia barriere."
  • parco della musica
Altri contenuti a tema
Inaugurato il parco della musica dedicato ad Antonio Summo. Inaugurato il parco della musica dedicato ad Antonio Summo. Il sindaco: abbiatene particolarmente cura; Antonio possa vivere nella nostra memoria
© 2001-2019 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.