Teatro
Teatro
Scuola e Lavoro

Gli allievi del Ciofs incontrano il Teatro Pubblico Pugliese

A tu per tu con le dinamiche del palcoscenico

Interessante, stimolante e coinvolgente: sono questi gli aggettivi riportati dagli allievi del primo anno del corso operatore della ristorazione al termine di un progetto che li ha visti dapprima spettatori e poi attori protagonisti di una video recensione dello spettacolo visionato a lezione.

Il CIOFS- FP infatti ha aderito all'iniziativa aperta alle scuola dal titolo "Indovina chi viene a (S)cena", ovvero un nuovo format culturale on line del Teatro Pubblico Pugliese, da un'idea di Giulia Delli Santi con la regia televisiva di Brunella Filì, che unisce artisti e pubblico in questo momento di sospensione dello spettacolo dal vivo.

Ogni appuntamento racconta la Puglia attraverso le storie dei grandi nomi della scena, le leggende, gli episodi storici, i piatti tipici o i suoi personaggi più rilevanti.

Gli allievi dunque, guidati dalla formatrice di Italiano Elena Albanese, hanno trattato e conosciuto, prima dal punto di vista teorico, il linguaggio teatrale e poi visionato in FAD lo spettacolo dal titolo "Se hai un problema aggiungi l'olio". Successivamente è stato anche organizzato l'incontro con la compagnia teatrale e con l'attore stesso "don pasta", a cui gli allievi hanno rivolto domande e curiosità che hanno dato poi lo spunto per riflettere ed elaborare la video recensione richiesta dal concorso stesso.

Adesso non resta che attendere la premiazione e perché no, sperare di essere tra i primi 3 finalisti per poter vincere i biglietti gratuiti per l'intera classe per uno spettacolo in programma nella Stagione 2021/22 a cura del Teatro Pubblico Pugliese.
  • Ciofs
Altri contenuti a tema
"Mi formo e lavoro", una nuova opportunità dalla Regione "Mi formo e lavoro", una nuova opportunità dalla Regione Al Ciofs è possibile compilare la manifestazione di interesse a titolo completamente gratuito
Il CIOFS-FP di Ruvo di Puglia vince il concorso nazionale “Progetti Digitali – IeFP” Il CIOFS-FP di Ruvo di Puglia vince il concorso nazionale “Progetti Digitali – IeFP” Indetto da AICA e patrocinato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali
Quindici giovani pronti per il mondo del lavoro con il progetto finanziato da Megamark Quindici giovani pronti per il mondo del lavoro con il progetto finanziato da Megamark Conseguiranno l'attestato in Tecniche di progettazione e realizzazione di processi artigianali di trasformazione agroalimentare con produzioni tipiche del territorio e della tradizione enogastronomica
"RiscoprirSi", Ciofs e Cav a supporto delle donne vulnerabili "RiscoprirSi", Ciofs e Cav a supporto delle donne vulnerabili Un percorso di formazione per Tecnico di cucina destinato a 18 donne
Cala San Giacomo ripulita dai rifiuti: da Ruvo di Puglia a Molfetta a tutela dell'ambiente Cala San Giacomo ripulita dai rifiuti: da Ruvo di Puglia a Molfetta a tutela dell'ambiente Ottanta ragazzi del Ciofs al lavoro nella cala molfettese
Ottanta ragazzi del Ciofs di Ruvo di Puglia puliscono la spiaggia Cala San Giacomo Ottanta ragazzi del Ciofs di Ruvo di Puglia puliscono la spiaggia Cala San Giacomo Domani la conclusione del progetto di educazione ambientale
Aica e il ministero del Lavoro e delle politiche sociali premiano il Ciofs di Ruvo di Puglia Aica e il ministero del Lavoro e delle politiche sociali premiano il Ciofs di Ruvo di Puglia La tecnologia che migliore la qualità della vita urbana
Ti cucino. Tradizione in mano al futuro Ti cucino. Tradizione in mano al futuro PraticaMente Ciofs mette in campo gli studenti, con un successo inaspettato
© 2001-2021 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.