Illuminazione pubblica
Illuminazione pubblica
Vita di città

Illuminazione pubblica, dodici aziende rispondono al bando

Richieste anche dall'estero

Dalla Puglia, ma anche dal Lazio, dalla Basilicata, dall'Emilia Romagna, dalla Lombardia, dal Piemonte e perfino dalla Francia: al bando europeo per la ristrutturazione, la riqualificazione, l'efficientamento energetico e la gestione della pubblica illuminazione del Comune di Ruvo di Puglia hanno risposto aziende da tutta Italia e persino dall'estero.
12 in tutto le candidature arrivate; dopo le operazioni di verifica dei requisiti di qualificazione l'esame delle offerte.

"Si tratta– ha detto il sindaco Pasquale Chieco – di un passo avanti importante verso la realizzazione di un intervento storico per la nostra città, per dimensioni e per complessità.
Il Covid non rallenta l'attività degli uffici comunali: ancora una volta rivolgo il mio sentito grazie alle donne e agli uomini che hanno lavorato intensamente e con grande impegno nell'interesse della comunità portando avanti un provvedimento tra i più difficili mai avviati dal nostro ente.
Abbiamo l'obiettivo di dare ai Ruvesi dopo tanto tempo e per i prossimi vent'anni un'illuminazione pubblica moderna, efficiente, ecosostenibile, conveniente nei consumi, ma soprattutto in grado di valorizzare la nostra città in tutta la sua bellezza.
L'esito di questa prima fase è per noi un segnale molto incoraggiante."

Chi otterrà la concessione dovrà farsi carico della progettazione del nuovo impianto, della esecuzione dei lavori di adeguamento e messa a norma, della manutenzione e delle spese per l'energia elettrica per i prossimi vent'anni.
Il nuovo impianto dovrà prevedere tra l'altro una cura speciale per il centro storico, un sistema automatico di segnalazione dei guasti e una regolazione dell'intensità luminosa a seconda delle ore della giornata.
Il Comune corrisponderà al soggetto che otterrà la concessione un canone complessivo al netto dell'IVA e salvo ribasso, di € 10.929.190 in vent'anni. Il concessionario si impegna a realizzare investimenti per gli interventi di riqualificazione ed efficientamento energetico degli impianti per € 4.121.270.
  • Illuminazione pubblica
Altri contenuti a tema
Ruvo di Puglia sarà più illuminata. C'è il bando per rifare l'impianto di tutta la città Ruvo di Puglia sarà più illuminata. C'è il bando per rifare l'impianto di tutta la città Lo annuncia il primo cittadino Pasquale Chieco
Finalmente torna la luce sul ponte della sp231 Finalmente torna la luce sul ponte della sp231 Sud al Centro orgoglioso del risultato
Rione Sant’Angelo ancora al buio Rione Sant’Angelo ancora al buio Ancora una volta disagi per le luci spente
Ancora strade al buio a Ruvo Ancora strade al buio a Ruvo Illuminazione assente in Via Santa Barbara e zona Pilone
La sagra della civiltà contadina al buio. Il centro storico nuovamente senza illuminazione La sagra della civiltà contadina al buio. Il centro storico nuovamente senza illuminazione Non è una novità ma coglie sempre di sorpresa
Illuminazione che và, illuminazione che viene Illuminazione che và, illuminazione che viene Le lamentele dei cittadini
Centro storico al buio Centro storico al buio I lavori di implementamento rigurderanno solo il corso
Poca luce lungo il corso? Sarà solo un ricordo Poca luce lungo il corso? Sarà solo un ricordo In arrivo anche la manutenzione dei marciapiedi
© 2001-2020 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.