Recinzione pineta
Recinzione pineta
Vita di città

Nuova vita per la pineta comunale

La presidieranno i volontari dell'associazione Polizia di stato

La pineta comunale è stata oggetto nelle ultime settimane di un significativo intervento di riqualificazione. Sono state ripristinate le recinzioni, riparate le panchine (molte delle quali danneggiate in modo molto grave) ed è stata riattivata la pubblica illuminazione.
Una piccola area da tempo in concessione al vicino Hotel Pineta, ma di fatto non utilizzata, è tornata ora in capo al Comune ed è stata ripulita.

La Giunta ha inoltre deliberato l'avvio di una collaborazione tra i volontari dell'Associazione Nazionale Carabinieri / Associazione Nazionale Polizia di Stato e il Comando di Polizia Municipale. I volontari presidieranno la pineta con compiti di monitoraggio, controllo e dissuasione per tutto il periodo estivo, fino alla riapertura delle scuole nel mese di settembre; i volontari saranno attivi nelle ore serali.

Questi provvedimenti arrivano a seguito di un sopralluogo effettuato dal sindaco Pasquale Chieco, dal Comandante della Polizia LocaleSalvatore Berardi e dal responsabile dell'area 8 - Ufficio Tecnico del Comune Gildo Gramegna scorso 14 maggio nel corso della quale fu rilevata la necessità di interventi per ripristinare alcune strutture danneggiate ed emerse la necessità di contrastare comportamenti incivili da parte di alcuni frequentatori del parco.
  • Pineta comunale
Altri contenuti a tema
Allarme acqua in zona Sant’Angelo: «Dov’è l’amministrazione comunale?» Allarme acqua in zona Sant’Angelo: «Dov’è l’amministrazione comunale?» I cittadini pensano a una petizione di sensibilizzazione per AQP
Altalena per disabili. E se ci giocassero anche i normodotati? Altalena per disabili. E se ci giocassero anche i normodotati? L'integrazione passa soprattutto dal gioco
I mille usi della canapa, l'onorevole Lupo a Ruvo I mille usi della canapa, l'onorevole Lupo a Ruvo Venerdì l'incontro informativo in Pineta
Polizia municipale: "Siamo sotto organico, non possiamo garantire un controllo capillare" Polizia municipale: "Siamo sotto organico, non possiamo garantire un controllo capillare" Intanto continuano gli atti vandalici in zona Pineta
Una pioggia di sassi sul tetto, ingenti danni e tanta paura Una pioggia di sassi sul tetto, ingenti danni e tanta paura L'allarme lanciato dai residenti
© 2001-2019 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.