ubaldo pagano
ubaldo pagano
Politica

Partito Democratico: «Il segretario provinciale è incompatibile»

Decade Ubaldo Pagano dopo la delibera della commissione nazionale di garanzia

Ubaldo Pagano non può essere contemporaneamente deputato e segretario provinciale del partito. A dirlo è la commissione nazionale di garanzia del Partito Democratico che ha deliberato la decadenza del segretario provinciale appellandosi allo statuto del partito.

Un articolo, in particolare l'articolo 28, che al comma 2 lettera C prevede l'incompatibilità dei ruoli e quindi la decadenza in caso di elezione al Parlamento.

Deputato dallo scorso marzo, Pagano non si è mai dimesso dall'incarico di segretario provinciale, probabilmente in attesa di una modifica dello statuto. Una modifica che non è mai arrivata. Pertanto 11 iscritti al partito hanno richiesto l'intervento della commissione di garanzia affinché accertasse la violazione dello statuto. La commissione, dal canto suo, aveva chiesto a Pagano di attivarsi per rimuovere le condizioni di incompatibilità in 30 giorni. Cosa che non è stata fatta.

L'assemblea del Partito Democratico ha chiesto alla commissione di valutare una proroga per la segreteria di Pagano. La richiesta è stata rigettata.
  • Pd - Partito democratico
Altri contenuti a tema
Zingaretti è il nuovo segretario del PD Zingaretti è il nuovo segretario del PD Ottiene il 69,5% dei voti
Francesco Boccia rompe gli indugi: «Mi candido alla segreteria del PD» Francesco Boccia rompe gli indugi: «Mi candido alla segreteria del PD» Il deputato biscegliese annuncia la sua candidatura
PD: 2254 volte grazie agli elettori PD: 2254 volte grazie agli elettori “Faremo tesoro dei risultati e degli errori”
Nasce AppDEM, l'associazione di Appartenenza Democratica Nasce AppDEM, l'associazione di Appartenenza Democratica L'associazione si riconosce nei principi del PD
Un Cantiere in Comune aderisce al comitato per il Sì al referendum Un Cantiere in Comune aderisce al comitato per il Sì al referendum Una nota congiunta di Olivieri e Lobascio
Si dimette Biagio Testini, consigliere PD Si dimette Biagio Testini, consigliere PD "Non mi hanno dato fiducia. Dico basta"
Il modello Minervini, sabato a Ruvo Il modello Minervini, sabato a Ruvo “La politica generativa – Pratiche di comunità nel laboratorio Puglia”
Ecco i nomi dei 46 scrutatori estratti Ecco i nomi dei 46 scrutatori estratti Si sono concluse poco fa le operazioni di sorteggio
© 2001-2020 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.