carabinieri
carabinieri
Cronaca

Rapina in un negozio di parruchiere

Il ladro si è avvicinato alla farmacia Caputi

E' avvenuta una rapina oggipomeriggio, intorno alle 17.30/ 18.00 in via De Cristoforis, presso un negozio di parrucchiere sulla strada. Il negozio conosciuto come "da Mimma" è di fronte ad una fontana. Ma dalle prime indiscrezioni non doveva essere questo l'obiettivo del ladro.
Pochi minuti prima infatti, un ragazzo incappucciato si è avvicinato alla farmacia Caputi, su corso Cavour. Il ragazzo bloccato dal fatto che ci fosse un cliente ha tolto velocemente il passamontagna.

Sui vent'anni, caucasico, armato di un coltello, ha visto una situazione sfavorevole ed è scappato. Ma evidentemente aveva deciso di rapinare qualcuno e fuggendo, si è infilato nel suddetto negozio.
Panico e terrore per le donne nel negozio, che hanno temuto per la propria incolumità. Sette clienti la proprietaria e uma dipendente. il bottino si aggira intorno al 400 euro.

Vista la scena il farmacista ha allertato immediatamente metronotte e carabinieri ma non c'è stato nulla da fare. Il malvivente si è infilato nel salone di bellezza e ha rubato il denaro presente in cassa. Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri
  • Rapina
Altri contenuti a tema
Rapinata tabaccheria Rapinata tabaccheria Sigarette e gratta e vinci la refurtiva
Rapina con inseguimento, determinante l'intervento dei vigilantes Rapina con inseguimento, determinante l'intervento dei vigilantes Presi i due presunti autori del colpo messo a segno ad Andria
Rapina in tabaccheria, malviventi riescono a scappare Rapina in tabaccheria, malviventi riescono a scappare Nel mirino dei delinquenti la tabaccheria di via Tenente Colonnello Fiore
ULTIM'ORA - Rapina alla banca popolare di Puglia e Basilicata ULTIM'ORA - Rapina alla banca popolare di Puglia e Basilicata Rapina intorno alle 11, carabinieri sul posto
Aumentano i furti ai danni dei negozianti, più 22% dal 2011 Aumentano i furti ai danni dei negozianti, più 22% dal 2011 Crescono anche le estorsioni
© 2001-2017 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.