Mariatiziana Rutigliani
Mariatiziana Rutigliani
Attualità

Rutigliani e la cara vecchia politica che non muore mai

Altro che trasparenze: a parole si dice una cosa, nei fatti si dimostra altro

Maritiaziana Rutigliani, radiosa, sorridente, che a pochissimi giorni dal ballottaggio scende in piazza ai piedi del comizio di Ninni Chieco e con tutto il suo strascico di voti provenienti anche dalla destra di Fratelli d'Italia abbraccia il presidente della Regione Michele Emiliano. E' la notizia del giorno, la più commenta, la più discussa, la più controversa. E' l'immagine simbolo di una politica che a parole dice una cosa e nei fatti dimostra altro.

Che la Rutigliani potesse offrire il suo sostegno a Chieco, seppure indiretto, lo si era annusato già dal giorno successivo al voto quando era ormai chiaro che lei non sarebbe stata della partita. Tant'è che la sua presenza di ieri sarebbe passata quasi inosservata se solo la stessa candidata non si fosse prodigata qualche ora prima a professare neutralità rispetto ai due candidati al ballottaggio.

La domanda che poniamo alla Rutigliani allora è la seguente: che credibilità crede che un politico, un'amministratrice in pectore, possa avere se un giorno urla ai quattro venti la propria distanza dalla vecchia politica e il giorno dopo corre in piazza ad abbracciare il presidente della Regione Puglia durante il comizio di un altro candidato ancora in corsa? Cosa penseranno di lei le migliaia di persone che solo una settimana fa le hanno offerto il proprio voto credendo in un progetto alternativo a quello di Chieco? La scelta di un appoggio malcelato al posto di un apparentamento fatto alla luce del sole, crede davvero che sia esempio di trasparenza e buona politica?

Domande che si potrebbero rigirare pari pari anche al candidato Chieco, che sul palco fa la parte di quello che non ha bisogno di altro sostegno se non quello dei suoi elettori, però poi si tura naso e orecchie e fa ammettere all'amico Emiliano che sì, è vero, alla fine la Rutigliani, candidata sindaco espressione anche di Fratelli d'Italia, sarà dei nostri. E lo si vedrà anche in consiglio comunale.

Nulla di male, ci mancherebbe. Però per favore piantatela di andare sul palco e parlare di trasparenza, coerenza, onestà e nuova politica. Perchè questo tutto è tranne che trasparenza.
Perché la verità, l'unica verità, è che questa è la solita roba già trita e ritrita. E' sempre lei, la cara vecchia politica.

Cosimo de Gioia
  • Ruvo di Puglia
  • Amministrative 2016
  • Mariatiziana Rutigliani
Altri contenuti a tema
Mariatiziana Rutigliani replica a Chieco: «Dal sindaco attacco scomposto e violento. Per la riapertura del Grottone bisogna solo ringraziare la famiglia Jatta» Mariatiziana Rutigliani replica a Chieco: «Dal sindaco attacco scomposto e violento. Per la riapertura del Grottone bisogna solo ringraziare la famiglia Jatta» «Ancora una volta non si perde occasione per aizzare le folle con toni e termini violenti e denigratori e con un linguaggio lontano anni luce da quella che dovrebbe essere la comunicazione istituzionale»
Mostra nel Grottone, Chieco: «E' un successo e il Museo riaprirà entro maggio 2023. I fatti sbugiardano chi non ci credeva» Mostra nel Grottone, Chieco: «E' un successo e il Museo riaprirà entro maggio 2023. I fatti sbugiardano chi non ci credeva» Il sindaco conferma la riapertura del Museo Jatta entro maggio 2023
Mariatiziana Rutigliani sul consiglio comunale: «Seduta veloce utile solo per approvare i debiti fuori bilancio» Mariatiziana Rutigliani sul consiglio comunale: «Seduta veloce utile solo per approvare i debiti fuori bilancio» Per l'esponente di Forza Italia nessun atto strategico solo atti dovuti
Black-out e allagamenti, l'estramurale ancora sotto accusa.  Mariatiziana Rutigliani: «Chi è inadempiente? Chi non esegue a regola d'arte? Chi non controlla?» Black-out e allagamenti, l'estramurale ancora sotto accusa. Mariatiziana Rutigliani: «Chi è inadempiente? Chi non esegue a regola d'arte? Chi non controlla?» L’estramurale, questa volta senza luce, è ancora al centro delle polemiche
Ruvo sempre più cardioprotetta: un defibrillatore donato all'associazione RuvoLab Ruvo sempre più cardioprotetta: un defibrillatore donato all'associazione RuvoLab Mariatiziana Rutigliani: «Da oggi la nostra azione sul territorio sarà ancora più incisiva»
Sportello contro la violenza e la illegalità a Ruvo: Mariatiziana Rutigliani è la referente anche per Terlizzi e Corato Sportello contro la violenza e la illegalità a Ruvo: Mariatiziana Rutigliani è la referente anche per Terlizzi e Corato Lo sportello si occuperà dell'ascolto delle vittime di violenza
Romano Prodi a Ruvo di Puglia per presentare il suo libro Romano Prodi a Ruvo di Puglia per presentare il suo libro Lunedì 2 maggio, a partire dalle ore 19, presentazione con il direttore della Gazzetta del Mezzogiorno, Oscar Iarussi
Domenica ruvese per Checco Zalone Domenica ruvese per Checco Zalone Il celebre attore comico è stato avvistato in città
© 2001-2022 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.