Salone principale di Palazzo Camerino in Ruvo di Puglia (Foto Mario Di Puppo)
Salone principale di Palazzo Camerino in Ruvo di Puglia (Foto Mario Di Puppo)
Eventi e cultura

Sabato 4 Agosto: itinerario gentilizio nel centro storico tra palazzi e dimore nobiliari

Attraverso una passeggiata per le strade della città si potranno ammirare alcuni dei più particolari palazzi nobiliari del centro antico

L'Associazione Pro Loco nel promuovere da oltre mezzo secolo la tutela e la valorizzazione, attraverso eventi, itinerari e visite alla scoperta dell'arte e dell'identità culturale ruvese, propone sabato 4 agosto, con partenza alle ore 19:00, un itinerario tematico tra le dimore storiche ruvesi.

Attraverso una passeggiata per le strade della città si potranno ammirare alcuni dei più particolari palazzi nobiliari del centro antico.

Un monumento è la storia di un impegno collettivo. Le persone che lo hanno materialmente costruito sono ai più sconosciute, ma il loro lavoro è un concentrato di identità.

Per alcuni l´architettura è qualcosa da vedere e comprare in formato souvenir; per altri, per i viaggiatori quello che conta di più è la forte componente visiva che sprigiona, ed è proprio da questa consapevolezza che nasce la visita guidata. Le tappe del percorso saranno le seguenti:
visita al cinquecentesco Palazzo Spada appartenuto alla famiglia Rocca sino al XVIII sec. Si caratterizza per l'atrio, arricchito dai bassorilievi situati sulla balaustra; i soggetti attingono ampiamente dalla mitologia greca.
Palazzo Caputi - Museo del Libro - Biblioteca Comunale, tipico esempio dello stile rinascimentale, presenta una facciata divisa in tre ordini, caratterizzati dal bugnato liscio, mentre il grande portale d'ingresso, a forma arcuata, sorregge il grande balcone del secondo ordine.
Visita a Palazzo Camerino che riapre straordinariamente al pubblico grazie alla generosità dell'Ing. Francesco Camerino. La meravigliosa dimora arricchisce e domina un lato della Piazza principale della città.
Il primo piano, il piano nobile del Palazzo, è di indubbio fascino e bellezza. Vi si accede tramite una pregevole scala a chiocciola, in pietra, realizzata con rara maestria ed ingegno architettonico che traggono ispirazione dalle scale elicoidali delle torri del vicino Castel del Monte. Gli ambienti sono caratterizzati da pareti e soffitti finemente dipinti in stile liberty, notevole ne è il valore artistico. Nel meraviglioso salone di rappresentanza espedienti pittorici, dell'artista Giuseppe Cantatore, inducono a percepire gli oggetti quali tridimensionali, è il cosiddetto trompel'oeil, letteralmente "inganna l'occhio". Un susseguirsi di figure architettoniche di statue, cupole, colonne, fregi, putti ed agili figure mitologiche trasmettono una sensazione di leggerezza ed ariosità, con notevole suggestione per l'animo.

Informazioni Pratiche: il tour è gratuito, consentito fino a 25 persone; la prenotazione è obbligatoria presso l'Info Point della Pro Loco in via V. Veneto, 44/48, telefonando allo 080.3615419 o 080.3628428 (dalle 10:00 alle 12:00 e dalle 18:00 alle 20:00); il punto di ritrovo è in antistanza l'Info Point 15 minuti prima dell'inizio della visita guidata.

L'iniziativa rientra nell'ambito degli interventi a sostegno della qualificazione e del potenziamento del servizio di informazione degli Info-Point turistici dei comuni che aderiscono alla rete regionale, finanziati dall'Assessorato al Turismo della Regione Puglia per il Piano Strategico del turismo, in sinergia con l'Assessorato al Turismo della Città di Ruvo di Puglia, la Pro Loco e l'Associazionismo locale.
  • proloco
Altri contenuti a tema
#RoseRosati2018 Contest fotografico “Selfie...in Rosa” Scatta, condividi e vinci #RoseRosati2018 Contest fotografico “Selfie...in Rosa” Scatta, condividi e vinci Primo concorso per il miglior selfie
Domenica di apertura per la Torre dell'Orologio Domenica di apertura per la Torre dell'Orologio La torre sarà visitabile dalle 17 alle 21
© 2001-2018 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.