Scuola bovio
Scuola bovio
Enti locali

Scuola Bovio. Si protrae la consegna. Vogliamo renderla un gioiellino

La scuola è una priorità. Ci vuole solo un pochino di pazienza.

La scuola elementare Bovio è in fase di ristrutturazione. (leggi qui.) Ma i lavori sono fermi e i genitori dei bambini che frequentano il I° Circolo non riescono a comprendere come mai sia tutto bloccato. C'è l'ovvia paura che qualcosa non vada, paura che si aggiunge ad una diffusa stanchezza riguardo agli spostamenti di figli dislocati in tre zone diverse della città. Ricordiamo che mentre le prime, le terze e le quinte continuano ad occupare le aule della Bovio, le classi seconde vengono temporaneamente ospitate dalle suore di Don Bosco mentre le quarte occupano lo stabile retrostante la polizia municipale (l'ex scuola media Carducci). Si iniziano a fare supposizioni e c'è addirittura chi sostiene che i fondi dedicati alla scuola elementare in realtà siano stati spostati ed utilizzati per la ristrutturazione di palazzo Avitaja, essendo l'azienda appaltatrice, la medesima per entrambi gli stabili.

«E' una chiacchiera ridicola» dichiara il sindaco «che persona sarei, che sindaco sarei, se togliessi dei soldi ad una scuola, a dei bambini? A parte il fatto che non è assolutamente possibile fare una cosa del genere. Ogni centesimo è giustificato e legato ad una voce del contratto. Non possiamo prendere denaro e spostarlo a piacimento.»

Perché allora i lavori sono fermi da un po'? Dopo l'analisi diagnostica sulla struttura che ne assicurava la stabilità e che rispettava le norme anitisismiche cosa serve ancora?
Il sindaco, di concerto con la giunta e l'ufficio tecnico ha deciso che i lavori vanno implementati. Dagli esami fatti, rispetto alla zona geologica, la struttura reggerebbe senza problemi, ma la volontà è quella di migliorare la scuola a livello sismico.
E' una struttura dei primi decenni del secolo scorso, è solida, in salute ma visto che il cantiere è aperto perché non renderla migliore? Il miglioramento sismico non era previsto nei lavori che erano stati finanziati. La ristrutturazione è legata ad un miglioramento termico, ma davanti alla possibilità di reperire fondi per rendere la scuola sicura al cento per cento l'amministrazione e il tavolo tecnico non hanno potuto dire di no.

Si aspettano quindi quei fondi aggiuntivi per le migliorie sismiche. Come era stato detto pochi mesi fa la scuola Bovio è stata promossa. Non è cadente, non corre pericolo ma si vuole innalzare il livello di sicurezza (che segue determinate fasce). «Probabilmente non finiremo entro Giugno, ma l'obiettivo è consegnare lo stabile entro la fine dell'anno solare, in perfette condizioni. Non c'è nulla di cui preoccuparsi» dichiarano dall'ufficio tecnico.«Dipende tutto da quando riusciremo a reperire il denaro»

«Serve poco per trasformarla in un gioiellino. Perché non cogliere l'occasione? Serve solo un po' di pazienza.»
Insomma pochi mesi in più per avere una scuola che potrà sopravvivere altri cento anni!

Intanto per il municipio, che è partito con lavori d'urgenza, si aspettano dei fondi speciali dalla regione. Si vocifera che a breve arriverà un finanziamento di circa 600 mila euro per salvare la casa comunale.
.
  • Scuola G. Bovio
Altri contenuti a tema
“Adottiamo i nostri luoghi con creatività”,  la nostra terra raccontata tra bellezza ed identità “Adottiamo i nostri luoghi con creatività”, la nostra terra raccontata tra bellezza ed identità Evento conclusivo del progetto PON di riqualificazione dell’area verde di Largo Di Vagno, che ha visti protagonisti l’associazione Eco è Vita e i bambini della 3^G del 1°C.D. “Giovanni Bovio”
“Salva la tua lingua locale”, premiati a Roma i bambini della scuola Bovio di Ruvo di Puglia “Salva la tua lingua locale”, premiati a Roma i bambini della scuola Bovio di Ruvo di Puglia Fra i temi delle opere premiate: le tradizioni, i tesori del territorio ed anche un racconto in dialetto ispirato alla storia di due fratelli sfuggiti ad Auschswitz
Fine dei lavori, anche alla Bovio si torna a scuola Fine dei lavori, anche alla Bovio si torna a scuola Lunedì gli studenti ritorneranno sui banchi della loro scuola
Scuola elementare Bovio, si torna sui banchi il prossimo 24 settembre Scuola elementare Bovio, si torna sui banchi il prossimo 24 settembre Una notizia che il sindaco dedica alla compianta Isa Cantatore
Una lavagna interattiva multimediale per la scuola Giovanni Bovio Una lavagna interattiva multimediale per la scuola Giovanni Bovio Un contributo dall'associazione dei Lion Club di Talos Puglia
3 Rally di matematica: primo e secondo posto a Ruvo Rally di matematica: primo e secondo posto a Ruvo La scuola elementare Bovio porta l'oro e l'argento a casa
Una scolaresca della scuola Bovio in visita a Gaesti Una scolaresca della scuola Bovio in visita a Gaesti Gemelaggio con la Romania
Scuola Bovio, progetto antisismico Scuola Bovio, progetto antisismico Il sindaco Chieco: «L'obiettivo è potenziare la sicurezza di tutti gli edifici scolastici»
© 2001-2019 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.