Stolfa Di Bisceglie
Stolfa Di Bisceglie
Politica

Stolfa cede il testimone a Di Bisceglie: «Esperienza bellissima»

L'avvocato coratino saluta la nuova assessora alle attività produttive

«La scelta di Luciana Di Bisceglie come assessore alle attività produttive è il segno dell'attenzione dell'amministrazione alla categoria». L'ormai ex assessore del comune di Ruvo di Puglia Francesco Stolfa saluta con piacere colei che raccoglie il suo testimone nella giunta guidata dal sindaco Chieco. Luciana Di Bisceglie è il nuovo tassello della giunta tecnica ruvese ma è anche un collante con le attività produttive della città e attestazione di un radicamento nella comunità.

Una figura che si inserisce in un gruppo di lavoro che l'uscente Stolfa ha definito «sereno». «Mai un'ombra» ha detto l'avvocato nel corso della conferenza stampa di presentazione ufficiale della neo assessora. «Del resto siamo tecnici, anche non ruvesi. E non avremmo mai avuto interessi nell'assumerci importanti responsabilità» ha fatto notare il giuslavorista.

Tecnici, appunto. Stolfa, da sempre attivo nella politica a Corato, la città in cui risiede, è attualmente il coordinatore cittadino di Italia Viva. Un incarico, dunque, non più compatibile con il ruolo di tecnico nella giunta ruvese e pertanto il passo indietro (non caldeggiato, fa notare il sindaco), è divenuto più che mai opportuno. «A Corato la situazione è drammatica e nessuno può tirarsi indietro. Per primo ho preso un impegno assumendo un ruolo in Italia Viva e pertanto non sono più soltanto un tecnico» ha spiegato l'ex assessore.

Quella di Ruvo è, per l'avvocato coratino, una esperienza da portare con sé; bagaglio di novità, di spunti, di esempi da riproporre anche nella sua città. «Sono onorato di aver dato il mio contributo ad una esperienza che ritenevo potesse esaurirsi in breve tempo. E invece è durata tre anni e mezzo. Ho conosciuto persone motivate, attente e scrupolose nel lavoro. Siamo riusciti a incrementare l'organico utilizzando tutti gli strumenti che la legge ci metteva a disposizione, attingendo a graduatorie pre esistenti di altri enti e attivando le procedure di mobilità. Oggi Ruvo ha più dipendenti di Corato e si riesce a lavorare in maniera sostenuta» ha detto l'ex assessore.

Due in particolare sono i progetti di cui Stolfa si sente orgoglioso: Porta Futuro e il Protocollo per la legalità che garantisce una trasparenza sugli appalti con requisiti che vanno oltre quelli richiesti per legge. Inoltre l'introduzione della clausola di premialità sociale per quelle aziende che lavorano con il pubblico: si sale in graduatoria se si impegnano tra i lavoratori persone definite svantaggiate.

Dal mondo delle associazioni e del sindacato arriva Luciana Di Bisceglie. Dirigente di ConfCommercio, da sempre interlocutrice delle amministrazioni poiché in prima linea a sostegno del commercio. Un tecnico a tutti gli effetti, come la stessa assessora si è definita.

La sua attenzione sarà principalmente orientata alle attività produttive intese non soltanto come commercio ma anche come attività di servizi. «Sono consapevole che questo compito non sarà una passeggiata. Anche perché viviamo in un momento caratterizzato da grandi sacrifici per il mondo dell'impresa che spesso non sono gratificati».

Il termine "Comunità" è al centro del discorso della neo assessora che chiede alle imprese di fare rete per superare le difficoltà legate alla grande concorrenza dei centri commerciali e di internet. «Non dobbiamo autoescluderci da un tipo di economia, ma entrarne a far parte interpretando la novità come una opportunità».

Alla presentazione ufficiale di Luciana Di Bisceglie c'era anche il sindaco di Ruvo di Puglia Pasquale Chieco. «Con le deleghe all'assessora Di Bisceglie puntiamo a realizzare una rete tra gli assessorati, una sinergia intensa anche per promuovere il marketing territoriale» ha detto il primo cittadino.

«Ci ritroviamo a percorrere strade nuove e la politica deve essere capace di contenere gli effetti dello strangolamento del commercio di prossimità da parte dei colossi e della rete» ha detto Chieco, prima di salutare gli intervenuti.
  • Giunta
Altri contenuti a tema
Luciana Di Bisceglie entra in Giunta, sostituirà Stolfa Luciana Di Bisceglie entra in Giunta, sostituirà Stolfa L'avvocato coratino lascia per impegni professionali
Consiglio comunale. Le giunta entra ufficialmente nella vita politica della città Consiglio comunale. Le giunta entra ufficialmente nella vita politica della città Elezione del presidente del consiglio e commissioni, i punti all'ordine del giorno
La Giunta. Nomi e profili dei nuovi assessori La Giunta. Nomi e profili dei nuovi assessori Si attende la nomina di vicesindaco e le deleghe per i consiglieri
Schinaia prepara la giunta "ombra" Schinaia prepara la giunta "ombra" Ancora nessun nome per la giunta effettiva
Giunta tecnica e forestiera, agricoltura e sviluppo economico restano in mano al sindaco Giunta tecnica e forestiera, agricoltura e sviluppo economico restano in mano al sindaco Trapelano le prime indiscrezioni sulla squadra del neosindaco Chieco
Un bando pubblico per scegliere gli assessori Un bando pubblico per scegliere gli assessori Le domande dovranno pervenire entro il 30 giugno
© 2001-2020 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.