Borsa di studio
Borsa di studio
Scuola e Lavoro

Tre premi di laurea in memoria di Marco e Jacopo, morti sulla strada verso le Murge

I due studenti morirono in un incidente stradale mentre si recavano al Festival della Ruralità

L'Ente Parco, come anticipato nel corso dell'evento pubblico tenutosi lo scorso settembre in memoria di due studenti universitari, Marco Pietralongo, 24 anni di Andria, e Jacopo di Bari, 22 anni di Barletta, deceduti il 23 settembre 2016 in un incidente stradale sulla cosiddetta "Rivoluzione", a Corato, mentre si recavano in una delle aziende agro-zootecniche che ospitava il Festival della Ruralità, ha istituito 3 Premi per Tesi di Laurea che trattino lo studio e l'osservazione delle componenti biotiche caratterizzanti il territorio Italiano e del Parco Nazionale dell'Alta Murgia.
I tre premi, del valore ciascuno di € 2.000,00, saranno destinati a Tesi di Laurea aventi ad oggetto i seguenti temi:
- Ruolo delle connessioni ecologiche: conservazione e gestione delle specie floro-faunistiche collegate (www.isprambiente.gov.it/contentfiles/00007700/7767-rapporto-116-2010.pdf);
- Valorizzazione integrata del Capitale Natura e Cultura (www.minambiente.it/pagina/rapporto-natura-e-cultura-le-aree-protette-luoghi-di-turismo-sostenibile);
- Modelli di gestione degli habitat puntiformi nella Regione Mediterranea;
- Caratterizzazione e studio dei servizi eco-sistemici;
- Biodiversità resilienza e cambiamenti climatici;
- Ipotesi di interventi pilota sperimentali sulle misure di conservazione nell'ambito del Prioritized Action Framework ‐ PAF- Regioni Italiane.

Il bando e la domanda di partecipazione sono consultabili e scaricabili al link: www.parcoaltamurgia.gov.it
  • parco alta murgia
  • parco nazionale dell'alta murgia
Altri contenuti a tema
Parco Nazionale dell'Alta Murgia, esempio emblematico di parco rurale Parco Nazionale dell'Alta Murgia, esempio emblematico di parco rurale CREA - Rete Rurale Nazionale e Legambiente Aree Protette lo hanno scelto come “caso studio”
Trenta studenti del progetto Erasmus+ al Parco Nazionale dell’Alta Murgia Trenta studenti del progetto Erasmus+ al Parco Nazionale dell’Alta Murgia I ragazzi hanno raccolto rifiuti nelle campagne per sensibilizzare la comunità locale a una maggiore responsabilità
Nasce la Comunità Slow Food della Gente del Parco Nazionale dell’Alta Murgia Nasce la Comunità Slow Food della Gente del Parco Nazionale dell’Alta Murgia Troia: «Cibo e ambiente questioni prioritarie per il nostro futuro»
Domani la Giornata Europea dei Parchi: «In bici nelle aree protette» Domani la Giornata Europea dei Parchi: «In bici nelle aree protette» A Castel del Monte un tavolo di lavoro sulla mobilità lenta nei parchi
Scarafaggi nella farina, mulino chiuso. Troia: «Soddisfazione dell'Ente Parco» Scarafaggi nella farina, mulino chiuso. Troia: «Soddisfazione dell'Ente Parco» Le dichiarazioni del vice presidente del Parco Nazionale dell'Alta Murgia
Si discute di impreditorialità turistica in Puglia, con i docenti Domenico Nicoletti e Gianluigi Cesari Si discute di impreditorialità turistica in Puglia, con i docenti Domenico Nicoletti e Gianluigi Cesari Proseguono le lezioni del Corso ITS: "Tecnico Superiore per le strategie di sviluppo sostenibile e gestione digitale e reale dell'imprenditorialità turistica"
Parco Alta Murgia, firmato il patto di collaborazione coi Carabinieri Forestali Parco Alta Murgia, firmato il patto di collaborazione coi Carabinieri Forestali Intesa sulla vigilanza del territorio
Sui siti UNESCO della Puglia il Parco dell’Alta Murgia scrive al Ministro Bonisoli Sui siti UNESCO della Puglia il Parco dell’Alta Murgia scrive al Ministro Bonisoli Ancora non è giunta la risposta del Ministero
© 2001-2019 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.