Vaccino studenti
Vaccino studenti
Attualità

Vaccini per bambini sotto i 12 anni, si attivano scuole e pediatri

Regione Puglia organizza il servizio a partire dal prossimo 16 dicembre

Partirà il prossimo 16 dicembre la campagna vaccinale in Puglia che coinvolge la popolazione pediatrica ricompresa nella fascia d'età 5-11 anni (nati dal 1° gennaio 2011 al 31 dicembre 2016).

La Regione ha pubblicato una circolare con la quale chiarisce come si provvederà in questa fase attraverso il coinvolgimento attivo e responsabile di tutti i professionisti della sanità, nonché delle Istituzioni scolastiche, al fine di offrire un servizio "personalizzato" per i bambini e per le loro famiglie.

Priorità verrà data ai bambini in condizione di elevata fragilità, in condizione di disabilità grave e in ADI/ADP e dei bambini, comunque, non deambulanti, per i quali si provvederà alla chiamata attiva. Per loro la somministrazione sarà garantita: dai Centri Specialistici e dai Nodi delle Reti di Patologia e delle Malattie Rare della Puglia che hanno in carico tali soggetti; dalle Strutture di ricovero pubbliche e private accreditate ove sono ricoverati i pazienti pediatrici nelle condizioni di cui sopra; dai Pediatri di Libera Scelta, presso i rispettivi ambulatori, per gli assistiti in condizione di elevata fragilità, in condizione di disabilità grave che non siano già in carico ai Centri e alle Strutture di cui alle lettere precedenti; dai Pediatri di Libera Scelta e dalle USCA, presso il domicilio del soggetto, per i pazienti pediatrici in ADI/ADP e per i soggetti, comunque, non deambulanti.

Per i soggetti allergici verrà garantita la somministrazione in ambiente protetto, mentre per tutti gli altri l'organizzazione della somministrazione è assicurata con il coinvolgimento attivo dei servizi educativi dell'infanzia (0-6 anni), della scuola dell'infanzia (0-6 anni), degli istituti scolastici della scuola primaria (6-11 anni) e della scuola secondaria di primo grado (11-14 anni). Verranno individuati con urgenza i plessi scolastici (Punti Vaccinali Scolastici – PVS) ove garantire la somministrazione della vaccinazione.

I Pediatri di Libera Scelta (PLS) che aderiranno all'Accordo Regionale per la partecipazione alla campagna vaccinale pediatrica anti SARS-CoV-2/Covid-19 della regione Puglia, assicureranno presso i Punti Vaccinali Scolastici le attività di somministrazione per i pazienti che non devono essere vaccinati presso gli ambulatori pediatrici.

«Siamo tutti al lavoro per avviare le vaccinazioni dei bambini di 5-11 anni dal 16 dicembre - dichiara il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano - Con la circolare emanata oggi entriamo nel vivo di questa nuova fase della campagna vaccinale. In Puglia abbiamo scelto di effettuare queste somministrazioni negli studi pediatrici e nelle scuole. Massima attenzione la rivolgiamo ai bambini con fragilità che potranno vaccinarsi nei loro centri di cura, che provvederanno anche a contattare le famiglie, o ricevere la dose a domicilio. Abbiamo puntato su luoghi che per i bambini e i loro genitori sono familiari, sicuri e confortevoli. Ringrazio tutti coloro che da giorni sono al lavoro per garantire il migliore servizio per le famiglie e i loro piccoli. Pediatri e scuole, in sinergia con i dipartimenti di prevenzione delle Asl e la protezione civile regionale, stanno facendo un lavoro prezioso».

«Con questa circolare abbiamo fornito a tutto il sistema sanitario le indicazioni operative in vista del 16 dicembre prossimo - dichiara il direttore Montanaro - vogliamo garantire alle fasce di popolazione in età pediatrica, dai 5 agli 11 anni, le migliori condizioni per effettuare la vaccinazione anticovid. Per queste attività sarà coinvolto personale sanitario già esperto nella vaccinazione dei bambini».
  • Vaccino Anticovid
Altri contenuti a tema
Serate vaccinali per ragazzi, più di 6.500 dosi nella Asl Bari Serate vaccinali per ragazzi, più di 6.500 dosi nella Asl Bari Anche l'hub di Ruvo ha aderito all'iniziativa
"La notte è giovane", oggi e domani vaccinazioni serali a Ruvo di Puglia "La notte è giovane", oggi e domani vaccinazioni serali a Ruvo di Puglia Dalle 20 alle 24 somministrazioni ai ragazzi dai 12 ai 19 anni che si sono prenotati
Vaccinazioni serali per i giovani pugliesi anche all'hub di Ruvo di Puglia Vaccinazioni serali per i giovani pugliesi anche all'hub di Ruvo di Puglia Il calendario della Asl Bari per i tre giorni di aperture serali straordinarie per ragazzi dai 12 ai 19 anni
In Puglia tre notti dedicate ai vaccini per i ragazzi dai 12 ai 19 anni In Puglia tre notti dedicate ai vaccini per i ragazzi dai 12 ai 19 anni Emiliano: «È un segno di attenzione al mondo della scuola e delle famiglie»
Dose booster di vaccino per la fascia 12-15 anni, al via le prenotazioni Dose booster di vaccino per la fascia 12-15 anni, al via le prenotazioni Le indicazioni di Ministero e Regione per quanti abbiano terminato il ciclo vaccinale da almeno 120 giorni
Vaccino anti Covid per fascia 5-11 anni, da domani le prenotazioni Vaccino anti Covid per fascia 5-11 anni, da domani le prenotazioni Dopo aver messo in campo le scuole, prenotazioni anche tramite sito dedicato, farmacie e CUP
Vaccino per bambini 5-11 anni, oggi porte aperte all'hub di Ruvo Vaccino per bambini 5-11 anni, oggi porte aperte all'hub di Ruvo La Puglia è la prima regione in Italia per numero di somministrazioni di vaccini anti Covid in età pediatrica
Vaccino, al via terza dose anche per la fascia 12-17 anni Vaccino, al via terza dose anche per la fascia 12-17 anni Si intensifica la campagna di immunizzazione anti-Covid in Puglia
© 2001-2022 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.