Onofrio Pepe
Onofrio Pepe
Cronaca

Addio a Onofrio Pepe, promotore del fungo cardoncello

Promotore della sagra itinerante che coinvolge anche Ruvo, è stato punto di riferimento culturale e politico del territorio

Si è spento ieri l'altamurano Onofrio Pepe, giornalista e promotore del territorio e fra i più grandi riferimenti culturali e politici degli ultimi decenni.

Provato da un lungo periodo per problemi di salute, era ricoverato in ospedale dove si è spento all'età di 69 anni.

Onofrio Pepe ha letteralmente portato la cultura e l'enogastronomia locale oltre oceano, raccontando agli americani la storia del panettiere di Altamura che oscurò McDonald's e che ha poi ispirato il film "Focaccia Blues" di Nico Cirasola.

Ha dedicato la sua vita e la sua intraprendenza alla promozione del territorio costituendo l'associazione "Amici del fungo cardoncello" di cui è presidente onorario Renzo Arbore, col quale Pepe creò anche la goliardica Congrega del gusto e pure Federlamp, federazione a tutela del lampascione.

Gli bastava parlare del fungo cardoncello, prodotto principe della nostra terra, onorato nella Sagra itinerante che coinvolge anche Ruvo di Puglia, per raccontare cultura e tradizioni del territorio che amava e difendeva con passione, fondando anche l'associazione Le vie del pane, a tutela del pane Dop di Altamura e promuovendo numerose altre iniziative legate al cinema, alla cultura, alla buona tavola.

Ex assessore alla cultura nella città di Altamura, si è anche battuto per la tutela delle decine di migliaia di orme di dinosauri rinvenute a Cava Pontrelli. Coniugando amore per il territorio e la professione del giornalismo, noto è il suo impegno per Radio Murgia, nata sull'onda del fermento delle radio libere, la sua collaborazione con Paese Sera, e l'aver fondato il primo periodico cittadino di Altamura, rigenerando la pubblicistica locale degli inizi del 900 e creando fogliettoni dal tono ironico e ricchi di vignette, per parlare di politica e criticare apertamente il governo democristiano.
  • sagra del fungo cardoncello
Altri contenuti a tema
Il Covid annulla la Sagra del Fungo Cardoncello Il Covid annulla la Sagra del Fungo Cardoncello Tutto rinviato al 2021
Dal Consiglio regionale una legge sulle Sagre di qualità Dal Consiglio regionale una legge sulle Sagre di qualità Opportunità di promozione e valorizzazione anche per la Sagra del Cardoncello on the road
La pioggia non ferma la sagra: stasera gran finale La pioggia non ferma la sagra: stasera gran finale Il tempo inclemente ha solo rallentato l'afflusso di gente a Ruvo di Puglia
Al via la quindicesima Sagra del Fungo Cardoncello di Ruvo di Puglia Al via la quindicesima Sagra del Fungo Cardoncello di Ruvo di Puglia Ecco il programma della due giorni dedicata al gusto e al territorio
Sagra del Fungo cardoncello, Lauciello: «Così valorizziamo il territorio» Sagra del Fungo cardoncello, Lauciello: «Così valorizziamo il territorio» Presentata la quindicesima edizione ruvese della sagra itinerante
Sagra del Fungo Cardoncello: visite guidate e tour naturalistici esclusivi su prenotazione Sagra del Fungo Cardoncello: visite guidate e tour naturalistici esclusivi su prenotazione Tutte le informazioni utili
Sagra del Fungo cardoncello, i dettagli in una conferenza stampa Sagra del Fungo cardoncello, i dettagli in una conferenza stampa I dettagli della due giorni svelati giovedì
Aspettando la Sagra: degustazioni e tradizione per l'anteprima Aspettando la Sagra: degustazioni e tradizione per l'anteprima Per l'occasione 'ospite' il piatto: “cavatidde e fung”
© 2001-2021 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.