Borsa di studio
Borsa di studio
Scuola e Lavoro

Borse di studio Adisu, la seconda rata sarà versata in anticipo

Per far fronte alle difficoltà derivanti dall'emergenza

Elezioni Regionali 2020
Per far fronte alle difficoltà derivanti dall'emergenza sanitaria da COVID19, la Regione Puglia in sinergia con l'Agenzia Regionale per il Diritto allo Studio, fortemente sostenuta dall'Assessore regionale all'Istruzione, Formazione e Lavoro, Sebastiano Leo, procederà al pagamento della seconda rata delle borse di studio per gli studenti universitari iscritti agli anni successivi al primo, in anticipo rispetto alla ordinaria tempistica, fissata dal bando di concorso al 30 giugno. In questi giorni l'Agenzia regionale per il Diritto allo Studio ha avviato le procedure necessarie al pagamento per gli studenti aventi diritto.

"Si tratta di un'accelerazione indispensabile per permettere agli studenti di far fronte alle grandi difficoltà derivanti da questo momento emergenziale. Con il supporto di Adisu, ci siamo impegnati ad anticipare il pagamento della seconda parte delle borse di studio 2019/2020 entro la fine del mese." ha commentato l'Assessore Leo che ha aggiunto: "Ma non basta. In queste ore stiamo procedendo ad istituire un tavolo tecnico con i Rettori, le associazioni studentesche, Adisu e altri, affinchè sia sempre solido e proficuo il dialogo e lo scambio tra Regione e studenti.

Nonostante il clima emergenziale in cui siamo costretti ad operare, la Puglia tutela e garantisce il diritto allo studio, costituzionalmente riconosciuto, quanto quello alla salute."
  • università
Altri contenuti a tema
Tornano le lauree in presenza dopo il Covid, mascherine e 5 ospiti per candidato Tornano le lauree in presenza dopo il Covid, mascherine e 5 ospiti per candidato Presentato il protocollo. Bronzini: «È solo l’inizio di un percorso»
Diritto allo studio, agevolazioni per gli universitari fuori sede Diritto allo studio, agevolazioni per gli universitari fuori sede Sgravio delle tasse per gli studenti che tornano ad iscriversi in università pugliesi
Studenti fuori sede, affitti pagati senza usare le stanze Studenti fuori sede, affitti pagati senza usare le stanze Lettera ad Emiliano da parte del Sunia Bari-Bat a nome degli studenti
Università, bonus da 500 euro e copertura totale delle borse di studio Adisu Università, bonus da 500 euro e copertura totale delle borse di studio Adisu Due misure regionali per garantire il diritto allo studio universitario
Borsa di Studio in Medicina dalle "Terme di Margherita di Savoia" Borsa di Studio in Medicina dalle "Terme di Margherita di Savoia" Valentina Colaianni - Università degli Studi di Bari - è la studentessa che diventerà Medico con la Borsa di Studio finanziata dalle Terme
L'università dà l'ultimo saluto al professor Antonio Dell'Erba L'università dà l'ultimo saluto al professor Antonio Dell'Erba Aveva 91 anni. Fu preside della facoltà di Medicina e Chirurgia
Diritto allo studio, la Regione copre totalmente le richieste di borse di studio Diritto allo studio, la Regione copre totalmente le richieste di borse di studio Soddisfazione in Regione: «Promessa mantenuta»
Cambiare università, perché scegliere la Niccolò Cusano Cambiare università, perché scegliere la Niccolò Cusano Cambiare Università richiede coraggio e deve essere una scelta ben pensata
© 2001-2020 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.