Bambini
Bambini
Attualità

Contrasto alla povertà educativa e sostegno alle opportunità culturali, il Comune cerca progetti

L'avviso pubblico di "Educare in Comune" per attività a favore di minori

In linea alla volontà espressa dall'Amministrazione Comunale nella Delibera di Giunta Comunale n°149 del 07/07/2020 e all'Avviso Pubblico indetto con D.D. 198/2020 del 6/11/2020 che non ha potuto avere seguito essendo terminate le risorse a valere sull'Avviso Pubblico "EduCare" emanato dal Dipartimento per le Politiche della Famiglia presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, con il presente avviso, il Comune di Ruvo di Puglia intende individuare soggetti partner qualificati che desiderino partecipare alla identificazione, definizione e stesura della proposta progettuale per partecipare all'Avviso ministeriale "Educare in Comune", con l'obiettivo di promuovere interventi progettuali, anche sperimentali, di cui alla premessa.

Le proposte progettuali - elaborate rispettando le disposizioni previste dalla normativa vigente in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19 - devono prevedere attività in favore dei bambini e dei ragazzi, minori d'età, in una delle seguenti aree tematiche:
A. Famiglia come risorsa
B. Relazione e inclusione
C. Cultura, arte e ambiente

Saranno privilegiate le proposte che tengano conto dell'esperienza già avviata dall'Amministrazione Comunale con il percorso di costruzione della comunità educante e nel rispetto delle metodologie e degli obiettivi individuati dal Patto per Ruvo di Puglia Città Educante. Con i soggetti partner individuati all'esito del presente Avviso, il Comune di Ruvo di Puglia, intende costituire un'ATS in caso di ammissione a finanziamento della proposta progettuale.

La manifestazione di interesse è rivolta a soggetti pubblici e privati che abbiano maturato comprovata esperienza, di almeno 3 anni, in una delle tre aree tematiche su esposte e su cui elaborano proposta progettuale. In ossequio a quanto previsto all'art. 1 comma 5 dell'Avviso Ministeriale, alla presente procedura potranno partecipare:
  • servizi educativi per l'infanzia
  • scuole dell'infanzia paritarie;
  • scuole paritarie di ogni ordine e grado;
  • Enti del Terzo Settore
  • Imprese sociali
  • Enti ecclesiastici e di culto, dotati di personalità giuridica.
I soggetti interessati a partecipare alla manifestazione d'interesse dovranno presentare:
1. Domanda di partecipazione al presente avviso, redatta secondo le indicazioni di cui al successivo articolo 6, debitamente compilata e firmata, a cui sarà allegata la fotocopia non autenticata del documento di riconoscimento in corso di validità del legale rappresentante; la domanda dovrà contenere le dichiarazioni relative alla mancanza di cause di esclusione e il possesso di tutti i requisiti previsti nel presente avviso (Art. 2),nonché indirizzo e-mail/PEC utile per le comunicazioni riguardanti la presente procedura;
2. Curriculum vitae del soggetto partecipante debitamente firmato dal legale rappresentante;
3. Proposta progettuale declinata secondo i criteri di valutazione, di cui al successivo art. 5.

I soggetti che, avendo già presentato manifestazione di interesse in risposta al precedente Avviso Pubblico del 06/11/2020, intendano candidarsi al presente Avviso Pubblico, dovranno redigere semplice manifestazione di interesse in carta libera, a firma del legale rappresentante, rimandando alla documentazione già presentata.

La proposta progettuale, congiuntamente a tutta la documentazione, dovrà essere trasmessa, a pena di inammissibilità, entro e non oltre il giorno 11/01/2021 ore 12.00 a mezzo pec, avente ad oggetto "Nome soggetto proponente - domanda di partecipazione all'avviso pubblico - Fondo per le politiche della famiglia" al seguente indirizzo pec: comuneruvodipuglia@postecert.it.

L'avviso pubblico completo e la modulistica necessaria sono disponibili sul sito del Comune di Ruvo di Puglia cliccando qui.
  • Comune di Ruvo di Puglia
Altri contenuti a tema
Codice di comportamento, il Comune di Ruvo acquisisce proposte Codice di comportamento, il Comune di Ruvo acquisisce proposte È possibile avanzare proposte di integrazione da parte di tutti i soggetti che fruiscono di attività e servizi prestati dal Comune
Attivo sul sito del Comune "Info Covid 19", portale di informazioni sulla pandemia Attivo sul sito del Comune "Info Covid 19", portale di informazioni sulla pandemia Aggiornamenti su informazioni e dati su Ruvo di Puglia e i servizi del Comune
Ordinanza sindacale, i chiarimenti del Comune Ordinanza sindacale, i chiarimenti del Comune Le risposte alle domane più frequenti in seguito alle disposizioni del sindaco Chieco
Mobilità sostenibile, il Comune di Ruvo si dota di 5 biciclette a pedalata assistita Mobilità sostenibile, il Comune di Ruvo si dota di 5 biciclette a pedalata assistita Saranno di ausilio agli agenti della Polizia Locale e a disposizione degli uffici comunali
Il Comune di Ruvo cerca un funzionario per l'area edilizia Il Comune di Ruvo cerca un funzionario per l'area edilizia L'avviso pubblico per titoli e colloquio
Caffè eco friendly a Ruvo di Puglia, distribuite le stoviglie biodegradabili Caffè eco friendly a Ruvo di Puglia, distribuite le stoviglie biodegradabili Dal Comune tazzine, bicchieri e palette biodegradabili per le attività che ne hanno fatto richiesta
Prevenzione della corruzione, il Comune di Ruvo accetta proposte Prevenzione della corruzione, il Comune di Ruvo accetta proposte Avviata procedura aperta di partecipazione per l'adozione del Piano triennale
"Giornata della Trasparenza", domani in un evento on line "Giornata della Trasparenza", domani in un evento on line Il programma a cura dell'avv. Donato Antonucci
© 2001-2021 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.