tasse
tasse
Attualità

Coronavirus: prorogati termini versamenti fiscali 16 marzo

Nuove scadenze e sospensioni in prossimo decreto legge

Il Ministero dell'economia e delle finanze comunica che: I termini relativi ai versamenti previsti al 16 marzo saranno differiti con una norma nel decreto legge di prossima adozione da parte del Consiglio dei Ministri, relativo alle misure per il contenimento degli effetti dell'epidemia di Covid-19. Il decreto legge introdurrà anche ulteriori sospensioni dei termini e misure fiscali a sostegno di imprese, professionisti e partite IVA colpite dagli effetti dell'emergenza sanitaria.
  • Tasse
Altri contenuti a tema
Agevolazioni Tari 2021, prorogati i termini per farne domanda Agevolazioni Tari 2021, prorogati i termini per farne domanda Possibile presentare istanze fino al 31 gennaio
Agevolazioni TARI 2021, ecco come richiederle Agevolazioni TARI 2021, ecco come richiederle Nota informativa a cura del Comune di Ruvo di Puglia
Approvate nuove tariffe Tari per il 2021 Approvate nuove tariffe Tari per il 2021 Previste agevolazioni per nuclei in difficoltà
Niente TOSAP per bar, ristoranti e locali, giunta proroga l'esenzione Niente TOSAP per bar, ristoranti e locali, giunta proroga l'esenzione La decisione sino al 31 marzo
Saldo Tari 2020, le precisazioni del Comune di Ruvo di Puglia Saldo Tari 2020, le precisazioni del Comune di Ruvo di Puglia I chiarimenti dell'area risorse economiche
Tosap, prorogata esenzione per bar e ristoranti sino a fine anno Tosap, prorogata esenzione per bar e ristoranti sino a fine anno Rientra nelle misure a favore del rilancio post Covid
Local Tax, le associazioni di categoria: «Non siamo polli da spennare» Local Tax, le associazioni di categoria: «Non siamo polli da spennare» La protesta di AICAP, l'associazione italiana delle aziende di cartellonistica e pubblicità
«I Pugliesi, popolo di tartassati» «I Pugliesi, popolo di tartassati» Le dichiarazioni del segretario generale UIL Aldo Pugliese
© 2001-2022 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.