Scuola
Scuola
Associazioni

Gilda degli insegnanti, una nuova sede per gli utenti di Terlizzi e Ruvo

La sede aprirà a Terlizzi

A partire da martedì 12 Marzo 2019, sarà presente a Terlizzi una sede della Gilda degli Insegnanti.

«Questo nuovo presidio è indispensabile per dare assistenza e consulenza sindacale agli oltre duecento iscritti al sindacato che risiedono tra Terlizzi e Ruvo, che fino ad oggi erano costretti a rivolgersi presso le sedi di Molfetta e Bitonto» spiegano i promotori.

Si ricorda che Gilda degli Insegnanti nasce nel 1988 come associazione professionale dei docenti, libera e indipendente da tutti i partiti e movimenti politici, che intende mantenere vivo e operante il principio della libertà d'insegnamento garantito dalla Costituzione.

Gilda non è un acronimo, né un nome femminile, ma si rifà al nome delle associazioni medievali di arti e mestieri che rappresentano un elemento di rottura del potere feudale, proprio come la Gilda che vuole essere un elemento di rottura rispetto al sindacalismo tradizionale. Tanto che Gilda è l'unica organizzazione sindacale di categoria a non iscrivere Dirigenti Scolastici. La sede di Terlizzi sarà sita in via Riccio da Parma 3 (nei pressi della scuola Pappagallo) il martedì dalle ore 16.30 alle 19.00 e offrirà consulenza su: Pensioni, immissioni in ruolo, ricostruzioni di carriera, precariato, mobilità, consulenza RSU e formazione.
  • Sindacati
Altri contenuti a tema
Da Ruvo di Puglia a Roma per partecipare alla manifestazione dei sindacati Da Ruvo di Puglia a Roma per partecipare alla manifestazione dei sindacati La delegazione ruvese è stata composta da una settantina di persone
Ruvo è la prima città a sottoscrivere il protocollo d'intesa con i sindacati Ruvo è la prima città a sottoscrivere il protocollo d'intesa con i sindacati Gli appalti saranno affidati ad aziende pulite e sicure.
Lavori pubblici, domani la firma del protocollo d'intesa con le sigle sindacali Lavori pubblici, domani la firma del protocollo d'intesa con le sigle sindacali Il Protocollo andrà ad implementare le norme del nuovo codice degli Appalti
© 2001-2019 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.