Leonardo Diaferia
Leonardo Diaferia
Scuola e Lavoro

L'imprenditore Leonardo Diaferia parla agli studenti del Liceo "Vecchi"

Il presidente dell'Itel di Ruvo incontrerà gli studenti

Continua la IV edizione della rassegna "Professionisti al Vecchi", ciclo di incontri per orientare ed orientarsi, organizzato dal Liceo Scientifico "V. Vecchi" di Trani a beneficio degli studenti del V anno, in procinto di compiere la delicata scelta del percorso da seguire dopo il conseguimento del diploma, nonché di tutta la cittadinanza. Protagonista del terzo incontro, previsto per giovedì 25 gennaio, alle ore 17, presso la Biblioteca Comunale "G. Bovio" di Trani, sarà Leonardo Diaferia, presidente dell'ITEL di Ruvo di Puglia, il quale terrà una relazione dal titolo "Il talento e la passione: le coordinate del successo".

L'ITEL è un'azienda all'avanguardia nel campo della produzione farmaceutica: in particolare, si occupa di realizzare nuove tecnologie per la cura dei tumori ed è azienda leader nella fornitura di gabbie di Faraday e schermature magnetiche per apparati di risonanza magnetica; realizza, inoltre, progetti e forniture per strutture sanitarie complesse ed è da tempo impegnata nell'azione di ricerca e sviluppo di tecnologie elettromagnetiche e meccatroniche per il settore medicale.

L'intervento del suo presidente diventa una preziosa occasione formativa e di orientamento a vantaggio degli studenti per più ordini di motivi: innanzitutto, si pone l'accento sul settore della ricerca e sulle relative applicazioni tecnologiche, in un momento storico nel quale solo la ricerca e l'innovazione possono garantire il successo e la competitività di un Paese e della sua economia; in secondo luogo, si pone all'attenzione dei giovani una delle eccellenze pugliesi nel campo aziendale, che contrasta con l'immagine troppo diffusa e spesso non veritiera di un Sud considerato fanalino di coda dell'azienda "Italia"; infine si sottolinea l'importanza dell'imprenditorialità in sintonia con la recente normativa scolastica che richiede lo sviluppo di siffatte competenze negli allievi allo scopo di favorire la crescita occupazionale dei giovani. L'intervento di Diaferia rappresenterà, dunque, un potente stimolo affinchè gli studenti possano coltivare, come recita il titolo della relazione, le proprie "passioni" e sviluppare i propri "talenti" al fine di raggiungere il "successo".
  • itel
Altri contenuti a tema
Il presidente del consiglio Giuseppe Conte a Ruvo di Puglia Il presidente del consiglio Giuseppe Conte a Ruvo di Puglia Visiterà l'azienda ITEL
Alla ITEL un premio dalla Regione come eccellenza industriale pugliese Alla ITEL un premio dalla Regione come eccellenza industriale pugliese Sono trentatrè le industrie pugliesi ad ottenere il riconoscimento
La Itel di Ruvo di Puglia nella delegazione pugliese in missione a Dubai La Itel di Ruvo di Puglia nella delegazione pugliese in missione a Dubai Obiettivo: attrarre investimenti in Puglia
Dall'Arabia Saudita alla Puglia per imparare a gestire un reparto di Medicina Nucleare Dall'Arabia Saudita alla Puglia per imparare a gestire un reparto di Medicina Nucleare L'azienda Itel promotrice del ponte medico scientifico tra gli Ospedali Riuniti di Foggia e la realtà saudita
Cluster in Bioimaging, per tumori NET e metastasi ossee in Puglia diagnosi specifiche e all’avanguardia Cluster in Bioimaging, per tumori NET e metastasi ossee in Puglia diagnosi specifiche e all’avanguardia Il gruppo di ricerca è composto da Itel (capofila); Uniba- Dipartimento di Farmacia; Cnr -istituti IMM, NANOTEC, ITB; Amolab, Spin-off del Cnr; consorzio Leader
La Itel protagonista nello sviluppo di una terapia per la cura dei tumori La Itel protagonista nello sviluppo di una terapia per la cura dei tumori La società con sede a Ruvo partecipa al Festival dell’Economia di Trento
Medicina e diagnostica, un forum internazionale a Ruvo Medicina e diagnostica, un forum internazionale a Ruvo Convegno organizzato dalla Itel, presente anche Michele Emiliano
Ruvo centro della farmaceutica nucleare nel Sud Italia Ruvo centro della farmaceutica nucleare nel Sud Italia Itelpharma a Ruvo raddoppia la produzione
© 2001-2019 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.