Sequestro botti Polizia Locale
Sequestro botti Polizia Locale
Cronaca

La Polizia Locale di Ruvo di Puglia sequestra botti e fuochi non a norma

Intensificati i controlli in vista della notte di san Silvestro

A seguito di direttiva del Sindaco del Comune di Ruvo di Puglia Pasquale Chieco e del Consigliere delegato Ing. Mario Paparella, il Comandante della Polizia Locale Dott. Salvatore Berardi, coadiuvato dal Vice Sovrintendente Vito Montaruli e dall'Assistente Stefania Schittulli, nella mattinata di oggi hanno proceduto alla verifica di diversi rivenditori di fuochi d'artificio.

A seguito di tali controlli è stato sequestrato un ingente quantitativo di materiale esplodente, in quanto non a norma di legge.

Si ricorda che il sindaco di Ruvo di Puglia Pasquale Chieco ha firmato nei giorni scorsi una ordinanza che vieta l'utilizzo di botti.
WhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image at
  • polizia locale
Altri contenuti a tema
Scoprì la banda delle chianche, riconoscimento per il vice sovrintendente Montaruli Scoprì la banda delle chianche, riconoscimento per il vice sovrintendente Montaruli Il poliziotto municipale è in servizio a Ruvo di Puglia
Sassi contro le auto, i presunti responsabili sono dei ragazzini Sassi contro le auto, i presunti responsabili sono dei ragazzini La Polizia Locale ha individuato quattro bambini. Potrebbero essere stati loro
Polizia Locale, arrivano altri due vigili Polizia Locale, arrivano altri due vigili Resteranno in servizio sino al 31 gennaio prossimo
In città due nuovi agenti di Polizia locale In città due nuovi agenti di Polizia locale Si occuperanno del centro storico
Il Sulpl sollecita una legge di riordino per la Polizia Locale Il Sulpl sollecita una legge di riordino per la Polizia Locale Il sovintendente capo di Bisceglie Gaetano De Vincenziis ha incontrato a Roma la parlamentare 5 Stelle Francesca Galizia
Ferragosto di lavoro per la polizia locale Ferragosto di lavoro per la polizia locale Controlli rafforzati nelle zone turistiche del territorio
Scommesse abusive, i vigili sequestrano pc e scanner in un'agenzia di Ruvo Scommesse abusive, i vigili sequestrano pc e scanner in un'agenzia di Ruvo Il sindaco: «Noi impegnati contro le ludopatie»
Riconosciuto il girovago. E' di Corato ed è tornato a casa. Riconosciuto il girovago. E' di Corato ed è tornato a casa. I vigili sono riusciti a risalire alla famiglia.
© 2001-2019 RuvoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
RuvoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.